Come tracciare spedizione sullo smartphone

Ecco le migliori app per conoscere lo stato di consegna di un pacco con Android e iOS senza dover consultare il sito del corriere.

Ogni corriere consente di tracciare spedizione di un pacco, sia per chi lo deve ricevere sia per chi lo invia. Se, ad esempio, hai acquistato un prodotto su Amazon, puoi verificare quando ti verrà consegnato in modo da farti trovare a casa per riceverlo.

Il problema è che ci sono diversi siti da cui possiamo fare acquisti e ognuno di loro utilizza corrieri differenti. Quindi può essere scomodo tracciare tutte le spedizioni perché, oltre a conoscere il corriere, poi devi andare sul suo sito, inserire il numero di tracking e controllarne lo stato.

Tanti passaggi che puoi risparmiare perché, forse non sai, che puoi seguire lo stato di spedizione di un pacco dallo smartphone usando una sola app per tutti i tuoi acquisti. Non dovrai far altro che inserire il numero di tracking e in pochi secondi saprai dove si trova il pacco e quando ti verrà consegnato.

Tracciare spedizione sull’iPhone

Se hai un iPhone o anche un iPad, una delle migliori app per tracciare una spedizione è Parcel, scaricabile gratuitamente dall’App Store. Supporta oltre 320 corrieri tra cui UPS, FedEx, DHL, TNT e molti altri ancora.

parcel - tracciare spedizione

Ha la funzione di riconoscimento automatico del vettore e ti permette di visualizzare sulla mappa dove si trova il pacco. Acquistando l’abbonamento premium a € 3,49 puoi anche avere le notifiche push.

Tracciare spedizione sull’iPhone

Se hai un dispositivo Android una delle migliori app per tracciare una spedizione è ParcelTrack, che puoi scaricare gratuitamente da Google Play. Supporta tutti i più importanti corrieri come Poste Italiane, SDA, BRT Bartolini, TNT Italy, UPS, USPS, DHL (Express), FedEx e altri ancora.

ParcelTrack - tracciare spedizione

È in grado di rilevare automaticamente il corriere dal numero di tracking e sa anche fornirti la previsione di consegna se supportata dal vettore.

Grazie a queste app non dovrai più impazzire tra i diversi siti dei vari corrieri per conoscere lo stato di una spedizione: basterà un’unica app per averle sotto controllo tutte.

top reviews

iPhone X contro Pixel 2 XL, scontro tra titani

Abbiamo trascorso una settimana con l’iPhone X e il Pixel 2 XL, i due top di gamma di Apple e Google, ma quale ci...

Recensione LG G7 ThinQ: il top di gamma LG dal super audio

Pregi e difetti dell’ultimo top di gamma di LG che grazie a Tim puoi acquistare a metà prezzo Ogni produttore di smartphone ha il suo...

Recensione Google Pixel Buds

Sebbene non siano ancora disponibili in Italia, abbiamo deciso di farcene arrivare una coppia direttamente dagli USA per fare una review dei Pixel Buds,...

Beats Studio al banco di prova

Ecco la nostra recensione delle Beats Studio per scoprire se vale la pena spendere 300 euro per un paio di cuffie Fondata nel 2008 dal...

how to

Trucchi WhatsApp, come inoltrare un messaggio a più di 5 persone

Due metodi per inviare un messaggio su WhatsApp a più persone e aggirare il nuovo limite che consente l’inoltro a un massimo di 5...

5 funzioni nascoste per usare al meglio Twitter

È entrato a far parte delle nostre abitudini, ma ci sono alcune funzioni di Twitter che non tutti conoscono. Ecco le cinque più utili...

Usare Gmail senza Internet

Durante l’ultimo I/O 2018, la conferenza annuale dedicata agli sviluppatori, Google ha annunciato diverse novità per i suoi prodotti. Molte di queste riguardano anche...

Abilitare il riconoscimento facciale in Google Foto

Il riconoscimento dei volti di Google Foto è disponibile solo negli USA, ma c’è un modo per attivarlo anche in Italia. Il riconoscimento dei volti...

Trucchi iOS, usare l’iPhone per spiare qualcuno senza jailbreak

Una funzione nascosta di iOS ti permette di trasformare l’iPhone in un microfono spia e ascoltare in segreto le conversazioni di qualcuno. Con iOS 12...