Chat&Cash, l’app per scambiarsi messaggi e denaro!

Ecco un’applicazione tutta italiana per inviare ai tuoi amici non solo messaggi ma anche piccole somme di denaro fino a un massimo di 60 euro

logoChat&Cash è un’app realizzata dal Banco Popolare e disponibile per Android e iOS che consente di chattare e scambiare piccole somme di denaro con i propri amici. Va subito premesso che l’applicazione non è riservata ai clienti dell’istituto bancario, ma è aperta a tutti.

 

Una volta avviata, bisognerà tappare su Accedi e accettare le clausole del contratto dove si specifica che il suo utilizzo comporta un canone annuale di 1 euro. Bisognerà, quindi, indicare il proprio numero di cellulare per ricevere via SMS il codice di attivazione e poi impostare un passCODE a 5 cifre per proteggere l’uso dell’app ad altri utenti.

Chat&Cash 2

Come altre app di messaggistica, Chat&Cash accede alla rubrica del telefonino per controllare se ci sono altri utenti che l’hanno già installata a loro volta e con i quali sarà possibile iniziare a chattare. Dal punto di vista della messaggistica, si tratta di un’app molto limitata, ancora in fase embrionale. Si possono scambiare solo messaggi di testo senza allegati multimediali, ma in compenso l’interfaccia è moderna e intuitiva.

[row]
[column lg=”6″ md=”12″ sm=”12″ xs=”12″ ]
Chat&Cash 1[/column]
[column lg=”6″ md=”12″ sm=”12″ xs=”12″ ]
Chat&Cash 2[/column]
[/row]

 

Al momento le sezioni presenti sono tre. Quella principale è suddivisa a sua volta in ChatPreferiti e Rubrica. La seconda sezione è quella per la Ricarica. Da qui è possibile effettuare una ricarica del proprio conto attraverso una carta di credito. Si possono effettuare ricariche da 250 euro massimo e sul proprio conto si possono avere fino a un massimo di 999,99 euro. Per ogni ricarica effettuata con Carta di Credito verrà chiesta una commissione pari a 1 euro.

Chat&Cash 4

Il conto sull’applicazione può essere ricaricato anche tramite un bonifico bancario che deve essere effettuato sull’IBAN fornito dall’applicazione o attraverso il sistema Home Banking del Banco Popolare.

La terza è ultima sezione è quella dell’Area personale da cui è possibile innanzitutto modificare il proprio stato e aggiungere un’immagine per il profilo. Da qui è poi possibile controllare la disponibilità e l’elenco movimenti. E sempre da qui è possibile utilizzare i fondi che si hanno sul proprio conto.

 

Chat&Cash 5

Una volta che tutto è pronto, possiamo iniziare a chattare con i nostri amici. Se vogliamo inviare una somma di denaro, basterà toccare il tasto , inserire l’importo e premere Invia.

Chat&Cash 6

Potremo quindi scegliere se inviare denaro o se chiederlo all’altra persona. Si possono effettuare scambi fino a un massimo di 60 euro per un totale di 120 euro al giorno.

i più letti

Nuova procedura per installare AA Mirror, e vedere video su Android Auto

In un precedente articolo ho fatto vedere come installare AA Mirror, un app per guardare film e serie tv su Android Auto. La vecchia...

Mostrare il blocco maiuscolo nella taskbar di Windows

Con un piccolo programma possiamo visualizzare nell’area di notifica quando è attivo o meno il blocco maiuscolo. Non tutte le tastiere hanno un led che...

Collegare l’iPhone alla TV senza Apple TV

La Apple TV consente di collegare l’iPhone e l’iPad al televisore, ma ci sono anche altri modi più economici per farlo. Ecco quali. Ci sono...

Guardare Sky Go sulla TV, soluzione funzionante

Sky Go è l’applicazione per guardare i programmi del proprio abbonamento di Sky su un dispositivo mobile come uno smartphone, un tablet o anche...

Errore is not a valid floating point value, soluzione

Se hai ricevuto un messaggio di errore con la scritta is not a valid floating point value, ecco la soluzione per risolvere il problema. Il...

Come installare CarStream su Android Auto con Android 10

Installando CarStream su Android Auto puoi navigare su Internet e guardare video in streaming o riprodurre i filmati salvati sul telefono Per evitare distrazioni al...

HACKING CORNER

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

leggi anche