Chi canta in playback, un trucco per scoprirlo

Per smascherare un cantante che non sta cantando davvero live ora c’è una soluzione molto semplice e non costa nulla.

Tante volte in tv capita di vedere artisti esibirsi sul palco mentendo sul fatto di essere davvero in live. Spesso invece cantano in playback, ma come si può smascherarli? Ora c’è un metodo infallibile: basta usare Shazam, l’applicazione per smartphone che consente di riconoscere le canzoni ascoltandole.

La pratica di cantare in playback è molto usata da cantanti e band per diversi motivi. A volte è perché non ci si trova in uno studio ben attrezzato, altre volte per evitare figuracce a causa di qualche stonatura.

Non ci sarebbe nulla di male nell’esibirsi in playback, a patto che non si menta e non lo si voglia far passare per un live. Un artista che si esibisce in diretta canta davvero e se ne possono apprezzare le sue abilità vocali e di intonazione, se canta in playback questo non può avvenire.

In passato è capitato che qualche artista sia stato sorpreso ad esibirsi in playback, con relativa cattiva figura ed eventuale truffa per chi magari aveva anche pagato un biglietto per ascoltarlo. Ora però con Shazam chi canta in playback ha le ore contate.

Shazam è un’applicazione gratuita acquistata da poco da Apple e che si può installare sia su smartphone Android sia su iOS. Shazam è in grado di riconoscere una canzone semplicemente ascoltandola. Non devi far altro che avviarla, mettere in ascolto il telefonino, e in pochi secondi sul display puoi visualizzare il nome del brano, il cantante, l’album e altre informazioni.

canta in playback

Puoi usare Shazam, ad esempio, per riconoscere una canzone che stai ascoltando alla radio o che magari è stata utilizzata come colonna sonora per un film o uno spot pubblicitario. Ma Shazam ti permette anche di scoprire se un cantante si sta esibendo davvero in live o in playback.

Come? Semplicemente facendo ascoltare a Shazam l’esibizione dell’artista che vuoi sapere se è in live o in playback. Se Shazam non riconosce la canzone, quasi sicuramente il cantante è in live. Se Shazam riconosce la canzone, molto probabilmente l’artista è in playback.

Shazam, infatti, è in grado di riconoscere solo le canzoni che effettivamente sono state incise su un album. Se, ad esempio, provi a fargli ascoltare una cover fatta da qualcuno, per quanto sia perfetta Shazam non riconosce il brano.

Con Shazam difficilmente un cantante potrà raggirarti facendoti credere che è in live quando invece è in playback.

top reviews

Recensione e guida Fire TV Stick

Come si usa il piccolo dispositivo di Amazon che trasforma qualsiasi televisore in una smart tv per giocare e guardare video in streaming. Il Fire...

Recensione Google Pixel Buds

Sebbene non siano ancora disponibili in Italia, abbiamo deciso di farcene arrivare una coppia direttamente dagli USA per fare una review dei Pixel Buds,...

Oukitel WP2, rugged phone per tutte le occasioni

Smartphone indistruttibile a meno di 200 euro con impermeabilità IP68, batteria da 10000mAh e funzionalità multimediali complete Punto di riferimento per tutti coloro che cercano...

Recensione Amazon echo spot: può davvero rivaleggiare con Google Home?

Tutte le nostre impressioni dopo una settimana con l’echo spot: può davvero rivaleggiare col Google Home? Amazon ha reso disponibile da poco in Italia i...

how to

Come scaricare torrent video su iOS senza jailbreak

Possiamo aggirare le limitazioni di Apple e scaricare un film da BitTorrent su iPhone e iPad anche senza dover eseguire alcun jailbreak. Sull’App Store non...

Come eliminare lo sfondo da una foto

Una piccola guida semplice e veloce per rimuovere lo sfondo da una foto in modo automatico e senza ricorrere a programmi commerciali. Per eliminare lo...

Apple Watch, così ti salva la vita

La nostra Guida su come attivare sull'Apple Watch la funzione che permette di ricevere una notifica quando la frequenza cardiaca a riposo è troppo...

Come trovare la password del router

Per navigare su Internet da casa solitamente dobbiamo collegarci al modem/router. Potrebbe ad un certo punto essere necessario accedere al pannello di controllo del...

Come usare Waze offline, senza connessione dati

Una piccola guida per utilizzare il miglior navigatore per auto anche quando non hai a disposizione una connessione cellulare. Molte app di navigazione tra cui...