Chi canta in playback, un trucco per scoprirlo

Per smascherare un cantante che non sta cantando davvero live ora c’è una soluzione molto semplice e non costa nulla

Tante volte in tv capita di vedere artisti esibirsi sul palco mentendo sul fatto di essere davvero in live. Spesso invece cantano in playback, ma come si può smascherarli? Ora c’è un metodo infallibile: basta usare Shazam, l’applicazione per smartphone che consente di riconoscere le canzoni ascoltandole.

La pratica di cantare in playback è molto usata da cantanti e band per diversi motivi. A volte è perché non ci si trova in uno studio ben attrezzato, altre volte per evitare figuracce a causa di qualche stonatura.

Non ci sarebbe nulla di male nell’esibirsi in playback, a patto che non si menta e non lo si voglia far passare per un live. Un artista che si esibisce in diretta canta davvero e se ne possono apprezzare le sue abilità vocali e di intonazione, se canta in playback questo non può avvenire.

In passato è capitato che qualche artista sia stato sorpreso ad esibirsi in playback, con relativa cattiva figura ed eventuale truffa per chi magari aveva anche pagato un biglietto per ascoltarlo. Ora però con Shazam chi canta in playback ha le ore contate.

Shazam è un’applicazione gratuita acquistata da poco da Apple e che si può installare sia su smartphone Android sia su iOS. Shazam è in grado di riconoscere una canzone semplicemente ascoltandola. Non devi far altro che avviarla, mettere in ascolto il telefonino, e in pochi secondi sul display puoi visualizzare il nome del brano, il cantante, l’album e altre informazioni.

canta in playback

Puoi usare Shazam, ad esempio, per riconoscere una canzone che stai ascoltando alla radio o che magari è stata utilizzata come colonna sonora per un film o uno spot pubblicitario. Ma Shazam ti permette anche di scoprire se un cantante si sta esibendo davvero in live o in playback.

Come? Semplicemente facendo ascoltare a Shazam l’esibizione dell’artista che vuoi sapere se è in live o in playback. Se Shazam non riconosce la canzone, quasi sicuramente il cantante è in live. Se Shazam riconosce la canzone, molto probabilmente l’artista è in playback.

Shazam, infatti, è in grado di riconoscere solo le canzoni che effettivamente sono state incise su un album. Se, ad esempio, provi a fargli ascoltare una cover fatta da qualcuno, per quanto sia perfetta Shazam non riconosce il brano.

Con Shazam difficilmente un cantante potrà raggirarti facendoti credere che è in live quando invece è in playback.

top reviews

Recensione Google Pixel Buds

Sebbene non siano ancora disponibili in Italia, abbiamo deciso di farcene arrivare una coppia direttamente dagli USA per fare una review dei Pixel Buds,...

Recensione Ticwatch Express

Il Ticwatch è uno smartwatch Android molto economico che però ha tutte le funzionalità tipiche di questi device. Realizzato da Mobvoi, è disponibile nella...

Nuovo Google Daydream View, come va e cosa cambia dal vecchio

Abbiamo provato la nuova versione del visore Google Daydream View per capire se vale la pena acquistarlo e in cosa differisce dal vecchioCol lancio...

Beats Studio al banco di prova

Ecco la nostra recensione delle Beats Studio per scoprire se vale la pena spendere 300 euro per un paio di cuffie Fondata nel 2008 dal...

how to

12 trucchi per trovare tutto su Twitter

Dodici modi per sfruttare le potenzialità di Twitter per effettuare ricerche mirate tra i milioni di tweet che vengono inviati ogni giornoLa funzione di ricerca...

Scoprire l’identità di una persona da una semplice foto? È possibile!

Hai conosciuto qualcuno su Facebook ma non credi a quello che ti ha detto sul suo conto? Pensi che potrebbe trattarsi di un profilo...

Come trovare le migliori offerte su Amazon

Così è possibile scovare i migliori sconti su Amazon e fare acquisti tutto l’anno come se ogni giorno fosse il Black FridayChi non fa...

Stampare le pagine web senza pubblicità e immagini inutili

Ecco come eliminare immagini e pubblicità presenti nelle pagine Web per stamparle senza sprecare inchiostro inutilmenteNavigando su Internet capita di trovare pagine web interessanti da...

Scaricare video da YouTube a 4K con VidPaw

Vuoi scaricare video da YouTube a 4K o anche a 8K? Sulla piattaforma di Google si trovano anche video a risoluzioni altissime e superiori...