Come accedere al pannello di controllo in Windows 10

Nelle ultime versioni di Windows 10 il vecchio Pannello di controllo è stato nascosto, ma ci sono diversi modi per avviarlo.

Nell’ultimo sistema operativo di Microsoft il vecchio Pannello di controllo è stato sostituito dalla schermata Impostazioni, per rendere molto più semplice e immediato il controllo delle varie opzioni del computer. C’è comunque il modo per accedere al vecchio Pannello di controllo in Windows 10.

Nelle prime versioni di Windows 10 era comunque possibile accedere al vecchio Pannello di controllo cliccando col tasto destro sul pulsante Start in basso a sinistra del desktop. Con gli ultimi aggiornamenti è stata eliminata anche questa possibilità, ma ci sono altri modi per avviarlo. Di seguito ti ho elencato i tre più veloci.

Metodo 1

Il primo metodo per accedere al Pannello di controllo è il più semplice e consiste nello sfruttare il campo di ricerca in basso a sinistra di Windows 10. Devi innanzitutto digitare Pannello di controllo e poi cliccare sul primo risultato in alto, che è proprio il vecchio Pannello di controllo.

Metodo 2

Il secondo metodo richiede un passaggio in più, ma è altrettanto semplice. Premi la combinazione di tasti Windows + R. Digita quindi nel campo che ti viene mostrato la parola control e premi il tasto Invio.

Metodo 3

Col terzo metodo non devi neanche toccare la tastiera, ti basta usare Cortana. Cortana è l’assistente personale di Windows 10 che ti permette di eseguire alcune attività semplicemente usando dei comandi vocali.

Per prima cosa devi essere sicuro che sia disponibile un microfono sul PC e che sia attivato Cortana. Per farlo vai in Impostazioni e clicca sulla voce Cortana. Assicurati quindi che Ehi Cortana sia messo su Attivato.

Ora per accedere al vecchio Pannello di controllo ti basta pronunciare la seguente frase: “Ehi Cortana, Pannello di controllo”.

top reviews

Recensione Google Pixel Buds

Sebbene non siano ancora disponibili in Italia, abbiamo deciso di farcene arrivare una coppia direttamente dagli USA per fare una review dei Pixel Buds,...

Nuovo Google Daydream View, come va e cosa cambia dal vecchio

Abbiamo provato la nuova versione del visore Google Daydream View per capire se vale la pena acquistarlo e in cosa differisce dal vecchioCol lancio...

Asus RT-AC5300: recensione di un router bestiale

Abbiamo messo alla prova Asus RT-AC5300, uno dei router WiFi più performanti sul mercato, ma vale davvero tutti i soldi che occorrono per averlo?Asus...

Apple TV 4K, la nostra recensione

Insieme a tutte le novità presentate da Apple in questi ultimi mesi c’è anche la Apple TV 4K. Finalmente anche il piccolo dispositivo della...

how to

Convertire un sito Web in un’applicazione

Molti usano quotidianamente diversi servizi Web come Gmail, Google Foto, Outlook e così via. C’è un modo per accedere a questi servizi in modo...

5 funzioni nascoste per usare al meglio Twitter

È entrato a far parte delle nostre abitudini, ma ci sono alcune funzioni di Twitter che non tutti conoscono. Ecco le cinque più utili...

Essere invisibile su Facebook Messenger, ecco come

Facebook Messenger ti consente non solo di inviare messaggi, ma anche di fare chiamate e videochiamate. A volte, però, potresti voler essere irraggiungibile pur...

Trucchi per Telegram: inviare video messaggi e non solo

Telegram è una delle app di messaggistica che più sta avendo successo negli ultimi tempi. Chi pensava che le varie WhatsApp e Messenger avrebbero...

Apple Watch, così ti salva la vita

La nostra Guida su come attivare sull'Apple Watch la funzione che permette di ricevere una notifica quando la frequenza cardiaca a riposo è troppo...