Come cancellare i metadati dalle foto su PC e smartphone

Le soluzioni più semplici per eliminare le informazioni personali nascoste nelle immagini prima di condividerle.

Quando scatti una foto, vengono salvate anche una serie di informazioni che potrebbero mettere a rischio la tua privacy. Ogni foto, infatti, salva una serie di metadati che contengono informazioni come il tipo di fotocamera, l’ora, il posto in cui è stata catturata e altro ancora.

Quando condividi una foto, senza saperlo condividi anche queste informazioni. Qualcuno potrebbe risalire al posto in cui è stata catturata la foto anche se non volessi farlo sapere. Per evitare che questo accada, prima di condividere una foto ti devi ricordare di cancellare i metadati. Di seguito ti mostrerò come fare dal PC o da un dispositivo mobile come uno smartphone Android o l’iPhone.

Cancellare i metadati da una foto sul PC

Se stai usando un computer, ci sono due modi semplici per cancellare i metadati. Il primo consiste nell’usare Esplora file di Windows. Avvialo e seleziona la foto. Clicca col tasto destro sulla foto e scegli Proprietà. Spostati nella scheda Dettagli e clicca su Rimuovi proprietà e informazioni personali.

In alternativa puoi usare un programma gratuito come EXIF Purge. Non occorre installarlo: basta avviarlo facendo doppio clic sul file eseguibile. Una volta avviato, clicca su Select images e seleziona le foto da cui vuoi rimuovere i metadati. Premi quindi in tasto Purge Exif Info.

EXIF Purge

Cancellare i metadati dalle foto su Android

Se hai un dispositivo mobile come uno smartphone o un tablet Android, la rimozione dei metadati dalle foto è ancora più semplice: basta installare l’app Photo Metadata Remover. Avviala e tocca il pulsante Choose Photos. Trova la foto e toccala.

Photo Metadata Remover

Puoi anche selezionare un’intera cartella per cancellare i metadati ti tutte le foto presenti.

Cancellare i metadati dalle foto su iPhone e iPad

Anche con un dispositivo iOS puoi eliminare i metadati dalle foto utilizzando un app. Una delle migliori è Metapho. L’app è gratuita ma per eliminare i metadati devi sbloccare la funzione con un acquisto in-app di € 4,49.

In alternativa puoi usare l’app Koredoko. In questo caso puoi usarla in modo completamente gratuito ma ti tocca visualizzare la pubblicità. In pratica devi selezionare la foto, toccare l’icona con la i e guardarti lo spot pubblicitario. Al termine tocca il tasto di condivisione e scegli Share without Metadata.

Koredoko

 

 

top reviews

Nuovo Google Daydream View, come va e cosa cambia dal vecchio

Abbiamo provato la nuova versione del visore Google Daydream View per capire se vale la pena acquistarlo e in cosa differisce dal vecchio Col lancio...

Recensione e guida Fire TV Stick

Come si usa il piccolo dispositivo di Amazon che trasforma qualsiasi televisore in una smart tv per giocare e guardare video in streaming. Il Fire...

TicHome Mini, la nostra recensione

Abbiamo provato il TicHome Mini, uno dei primi speaker intelligenti con l’Assistente Google disponibile anche in Italia Il TicHome Mini è al momento lo speaker...

Recensione iPhone XS Max, l’iPhone più costoso di sempre

Può arrivare a costare oltre 1600 euro, ma vale davvero la pena spendere tutti questi soldi per uno smartphone? L’iPhone XS Max è il telefonino...

how to

Foto HEIC, come visualizzarle su Windows

Due modi veloci per visualizzare o convertire le foto nel formato HEIC su un qualsiasi computer Windows HEIC è un altro nome per HEIF (High...

Come controllare se un numero è su WhatsApp senza aggiungerlo in rubrica

Con un piccolo trucco puoi verificare se un numero di cellulare è un account WhatsApp senza doverlo salvare nella rubrica del telefono WhatsApp verifica se...

Essere invisibile su Facebook Messenger, ecco come

Facebook Messenger ti consente non solo di inviare messaggi, ma anche di fare chiamate e videochiamate. A volte, però, potresti voler essere irraggiungibile pur...

Come installare Android Q in anteprima da subito

Se non stai nella pelle, puoi provare in anteprima le nuove funzioni di Android Q prima degli altri aderendo al programma Beta Android Q (Android...

Usare Gmail senza Internet

Durante l’ultimo I/O 2018, la conferenza annuale dedicata agli sviluppatori, Google ha annunciato diverse novità per i suoi prodotti. Molte di queste riguardano anche...