Come installare Android Oreo su Windows con VirtualBox

Guida passo passo per installare Android-x86 su VirtualBox e così utilizzare Android Ore su un qualsiasi computer Windows.

Ci sono diversi sistemi per fare il porting di Android su un computer. Tra questi ci sono Android-x86, uno dei più stabili, Bliss-OS e altri ancora. Con una macchina virtuale, puoi provarli su un computer senza grosse difficoltà e anche installare Android Oreo su Windows.

L’ultima versione di Android-x86 consente infatti di poter installare su un qualsiasi pc il sistema operativo Android Oreo. Puoi installarlo su una pendrive, ma ancora meglio puoi installarlo in una macchina virtuale come VirtualBox. Nei passi seguenti ti mostrerò come fare.

Guida per installare Android-x86 su VirtualBox

Usando VirtualBox puoi avviare Android Oreo direttamente su un computer Windows senza doverlo installare su altre periferiche o pendrive. Prima di iniziare dovrai procurarti tutto l’occorrente. Per questa guida ti servono:

Dopo aver scaricato i file da Internet, procedi innanzitutto con l’installazione di VirtualBox. Si tratta semplicemente di avviare il file eseguibile e portare a termine la procedura. Ora procedi seguendo le istruzioni riportate di seguito.

  • Avvia VirtualBox e selezionare Nuova.
  • In Nome digita Android Oreo o qualsiasi altra cosa.
  • In Tipo seleziona Other.
  • In Versione seleziona Other/Unknown (64-bit) e clicca su Successivo.

Come installare Android Oreo su Windows con VirtualBox

  • In Dimensione della memoria imposta 4 GB e clicca su Successivo.
  • Seleziona Crea subito un nuovo disco fisso virtuale e clicca su Crea.
  • Seleziona VDI e fai Successivo.
  • Seleziona Alloca dinamicamente e fai di nuovo Successivo.
  • Assegna la memoria che vuoi dedicare alla macchina virtuale, ad esempio 20 GB, e clicca su Crea.
  • Dalla schermata principale di VirtualBox seleziona la macchina virtuale appena creata e clicca su Impostazioni.
  • Vai in Sistema e spostati nella scheda Processore.
  • Qui puoi scegliere le CPU da assegnare alla macchina virtuale: dipende dal processore del tuo PC ma sono consigliati almeno 2 processori.
  • Vai in Schermo e imposta la memoria video a 128 MB.
  • Vai in Archiviazione e seleziona l’icona del CD con scritto Vuoto.
  • Clicca sull’icona a destra di Lettore ottico e seleziona il file ISO di Androidx86 che hai scaricato precedentemente. Fai attenzione che sia quella esatto a 64-bit e che dovrebbe chiamarsi android-x86_64-8.1-r1.iso. Comunque è disponibile anche una versione a 32-bit.

Come installare Android Oreo su Windows con VirtualBox

  • Clicca su OK.
  • Ora, sempre dalla schermata principale di VirtualBox, seleziona la macchina virtuale e clicca su Avvia.
  • Parte quindi la procedura d’installazione di Android-x86. Dalla prima schermata seleziona la terza opzione Installation – Install Android-x86 to harddisk e premi Invio.

Come installare Android Oreo su Windows con VirtualBox

  • Ora devi creare la partizione per l’installazione. Per farlo premi il tasto C e fai Ok.
  • In Do you want to use GPT? scegli No e premi Invio.
  • Seleziona New e premi Invio.
  • Seleziona Primary e premi Invio.
  • Assegna tutto lo spazio a disposizione e premi di nuovo Invio.
  • Seleziona Bootable e premi Invio.
  • Seleziona Write e premi Invio.
  • Scrivi yes e premi Invio.
  • Seleziona Quit e premi Invio.
  • Seleziona la partizione appena creata e premi Invio.
  • Seleziona ext4 e fai Ok.
  • Seleziona Yes e di nuovo Ok.
  • Quando appare la schermata Do you want to install boot loader GRUB? seleziona Yes e premi Invio.
  • Seleziona di nuovo Yes e premi Invio.
  • Al termine, quando appare la schermata Congratulations, clicca su Dispositivi in alto, seleziona Lettore ottico e scegli Rimuovi disco dal lettore virtuale.
  • Conferma cliccando su Forza la rimozione.
  • Ora seleziona Reboot e premi Invio.

Come installare Android Oreo su Windows con VirtualBox

  • Ora non fare niente e attendi che venga avviato Android-x86.
  • Ti troverai la schermata di configurazione iniziale come quando acquisti un tablet Android. Non dovrai far altro che seguire la procedura guidata selezionando la lingua e impostando il tuo account di Google. Al termine potrai così usare Android Oreo su un pc Windows.
  • Per essere sicuro che si tratti davvero di Android Oreo, non devi far altro che andare nelle Impostazioni e spostarti nella sezione Sistema.

Come installare Android Oreo su Windows con VirtualBox

Con la stessa procedura puoi anche installare in VirtualBox altri progetti come Bliss-OS. L’ultima versione di Bliss-OS ti consente di installare su un pc Android Pie che è l’ultima versione del sistema operativo di Google. Attento però, perché le cose non funzionano benissimo come Android-x86 e potresti avere qualche problema. Al momento Android-x86 da meno problemi ed è più stabile.

Ultime Recensioni

CyberGhost VPN, accedi a tutti i siti web in modo sicuro e senza censura

L’idea di un’Internet completamente libero e sicuro è per ora un miraggio. I grandi giganti del web cercano di controllare le nostre attività per...

Sony WH-1000XM3, sono davvero le migliori cuffie bluetooth?

Cosa hanno di così tanto speciale le Sony WH-1000XM3 per costare ben 380 euro? Per saperlo la cosa migliore era provarle. Così me ne...

Recensione Google Nest Hub, smart display by BigG

Ho passato qualche giorno col piccolo display intelligente di Google, non è perfetto ma dopo averlo provato diventa difficile staccarsene. Amazon non è più l’unico...

Recensione Audio-Technica ATH-M50xBT

Cuffie bluetooth di qualità per veri intenditori e audiofili che cercano la pulizia del suono e godersi ogni sfumatura della loro musica preferita. Audio-Technica è...

GUIDE E TRUCCHI

Navigazione a piedi con AR su Google Maps, come funziona

Google sta per introdurre in Maps la nuova modalità di navigazione a piedi con AR, ecco come attivarla e come usarla. L’uso della sola bussola...

Instagram: trucchi e consigli per usarlo meglio

Tutti conosciamo Instagram, l'app di condivisione immagini, che consente a chiunque con un account di postare foto da condividere col mondo! In realtà Instagram non è così semplice come si...

Guida facile a uTorrent, uso e configurazione ottimale

Insieme ad eMule, uTorrent è uno dei migliori programmi di file sharing per scaricare file da Internet. Per il download utilizza BitTorrent, il protocollo...

Mirroring iPhone su Fire TV Stick

Una soluzione veloce e gratuita per fare il mirroring di iPhone e duplicare lo schermo sull’Amazon Fire TV Stick. Per visualizzare i contenuti dell’iPhone sulla...

Come inviare video molto grandi con WhatsApp (iPhone)

Su WhatsApp si possono inviare non solo foto, ma anche video. L’applicazione di messaggistica, però, impone un limite di 16 MB per i video...