adv
HomeAppleCome trasferire un video da pc a iPhone e iPad

Come trasferire un video da pc a iPhone e iPad

Ecco come copiare un video da un computer Windows su iPhone e iPad senza usare iTunes

Copiare un film o un video sull’iPhone o sull’iPad non è così banale come può sembrare, soprattutto se hai un computer Windows. L’applicazione ufficiale è iTunes, ma non è così intuitiva e non funziona sempre bene. Ecco perché ho pensato di fare questa guida su come trasferire i video su un dispositivo Apple affrontando tutte le casistiche.

Possiamo trovarci davanti a due scenari: il video è compatibile con l’iPhone o il video non è compatibile con l’iPhone. Per prima cosa si deve quindi capire se il file è in un formato che il dispositivo Apple è in grado di riprodurre o meno.

Quali formati video sono supportati dall’iPhone?

I dispositivi Apple non sono in grado di riprodurre qualsiasi formato video nativamente. Spulciando tra le specifiche, infatti, si scopre che l’iPhone supporta alcuni codec come H.264/AVC, HEVC/H.265, MPEG-4, M-JPEG, AV1 e VP9. Inoltre, il video deve essere in un formato contenitore anch’esso compatibile, come ad esempio .mp4, .mov, .m4v o .3gp. In altre parole, un video nel formato .mkv non può essere riprodotto su un iPhone o un iPad, anche se il codec usato è tra quelli compatibili. E questo vale anche per tantissimi altri formati.

Bisogna fare poi attenzione che non basta che il formato del file sia tra quelli compatibili, perché il video o l’audio possono essere stati codificati con un codec non compatibile. Ma questo non deve spaventare, perché c’è una soluzione a tutti i problemi. Di seguito ti mostrerò come trasferire un video sull’iPhone se è in un formato compatibile, come convertire un video per renderlo compatibile con l’iPhone e come riprodurre sull’iPhone un video che non è compatibile.

Come copiare un video sull’iPhone senza iTunes

Come premesso, per trasferire un video da un pc Windows sull’iPhone non userò iTunes perché non mi piace e ho avuto spesso problemi. Userò il programma 3uTools che è un’alternativa gratuita ad iTunes. 3uTools è un software che consente di gestire tantissimi aspetti dei dispositivi Apple, è gratuito e ha tante funzionalità che iTunes non ha. Qui mi concentrerò solo su come copiare i video dal pc all’iPhone. Per farlo basta seguire queste istruzioni.

  1. Collega l’iPhone al pc col cavo usb.
  2. Avvia 3uTools: se non ci sono problemi, il programma rileva automaticamente il telefono e ne mostra le informazioni a schermo.
  3. Dal pannello di sinistra seleziona Videos.
    3utools
  4. Spostati nella scheda System Videos.
  5. Clicca sul pulsante Import.
    3utools
  6. Seleziona Select File.
  7. Spostati nella cartella in cui è presente il video che vuoi caricare.
  8. Seleziona il video da caricare e premi Apri.
  9. Attendi che il video venga copiato sull’iPhone.

Una volta terminato il tutto, dove sono i video caricati sull’iPhone? Come faccio a riprodurre i video copiati sull’iPhone? Per farlo basta avviare l’applicazione Apple TV. Selezionando la voce Film sarà possibile visualizzare tutti i video caricati sull’iPhone e riprodurli.

Come convertire un video per renderlo compatibile con l’iPhone e l’iPad

Come premesso, i dispositivi Apple possono riprodurre solo video realizzati in un formato compatibile. Se il video non fosse in uno dei formati supportati dai dispositivi Apple, si può convertirlo usando il programma gratuito VidCoder. È un programma molto semplice da usare perché ha già i profili di codifica per i dispositivi Apple. La procedura è la seguente.

  1. Avvia VidCoder.
  2. Clicca su Apri la sorgente e seleziona Apri file video.
    vidcoder
  3. Seleziona il video da convertire e clicca su Apri.
  4. Clicca sul pulsante Profilo di codifica dalla barra in alto e seleziona il profilo Apple desiderato. Scegli il profilo in base alla risoluzione del video originale. È inutile scegliere un profilo con una risoluzione maggiore di quello originale.
    vidcoder
  5. Clicca su Sfoglia accanto Destinazione e seleziona la cartella in cui salvare il video convertito.
  6. Clicca su Converti per avviare la conversione del video.

Al termine della conversione puoi trasferire il video nella memoria dell’iPhone con 3uTools come visto precedentemente.

Come riprodurre sull’iPhone un video non compatibile

Se il video non è in un formato compatibile con l’iPhone, puoi ugualmente riprodurlo installando un’applicazione di riproduzione video gratuita come VLC. Per farlo bisogna innanzitutto caricare il video in VLC usando sempre 3uTools. Vediamo come.

  1. Installa sull’iPhone l’app VLC.
  2. Collega il telefono al pc e avvia 3uTools.
  3. Dal pannello di sinistra seleziona Apps.
  4. Scorri le app fino a trovare VLC.
  5. Clicca sul pulsante View accanto al nome dell’applicazione.
  6. Assicurati di essere in Documents e clicca sul pulsante Import.
  7. Seleziona il video da caricare in VLC e clicca su Apri.
  8. Al termine del caricamento avvia VLC sull’iPhone.
  9. Vai in File locali e tocca il video caricato per riprodurlo.

Recensioni

GUIDE E TRUCCHI