Possiamo concedere temporaneamente ad altre persone il permesso di accedere alla nostra casella di posta di Gmail senza dovergli fornire la nostra password.

Può capitare a volte di dover permettere ad altri di accedere alla nostra posta elettronica di Gmail per rispondere a qualche messaggio. Può essere il caso, ad esempio, di quando si parte per una vacanza in un posto dove non è disponibile una connessione a Internet.

In questi casi si chiede a una persona fidata di poter controllare la posta ed eventualmente rispondere, soprattutto se si tratta di un indirizzo email usato per lavoro. Se, però, diamo la nostra password a qualcuno per accedere al nostro account di Gmail, questa persona potrà anche utilizzare gli altri servizi di Google.

Non tutti sanno che Gmail consente di fornire l’accesso a un altro account senza dover condividere la nostra password. Per farlo, andiamo in Gmail, clicchiamo sull’icona con la ruota dentata in alto a destra e selezioniamo Impostazioni. Nella scheda Account e Importazione clicchiamo sul link Aggiungi un altro account presente in Concedi l’accesso al tuo account.

Digitiamo l’indirizzo email di Google della persona cui vogliamo concedere temporaneamente l’accesso alla nostra casella di posta, clicchiamo su Passaggio successivo e poi su Invia un’email per concedere l’accesso.

L’altra persona riceverà un’email che lo invita ad accettare o rifiutare l’invito. Una volta accettato, potrà accedere al nostro account di Gmail usando però le sue credenziali. Quando vogliamo revocargli l’accesso, basterà riandare nella scheda Account e Importazione e cliccare sul link elimina mostrato accanto al suo indirizzo email.