Discoverly mette in contatto con tutte le tue reti sociali

Discoverly è un piccolo plugin per Chrome che ti permette di avere subito accesso ai tre social network più diffusi e scoprire le connessioni comuni tra LinkedIn, Facebook e Twitter

I social network sono diventati uno strumento molto importante nella vita di tutti i giorni perché non solo ci permettono di intrattenere amicizie, ma ci forniscono opportunità per il nostro business. Attraverso le reti di LinkedIn, ad esempio, si possono scoprire nuovi talenti, reclutare personale, trovare fonti e altro ancora. Può capitare di avere delle persone nelle nostre cerchie che a loro volta hanno delle connessioni comuni con altri social network, ma di ignorarlo.

Per identificare facilmente quali siano queste connessioni comuni ci si può servire di un piccolo plugin per Chrome come Discoverly. Per installarlo basta andare col browser di Google sul sito http://discover.ly/ e cliccare sul pulsante al centro della pagina. Una volta installato, si deve completare la configurazione collegando il plugin a LinkedIn e a Facebook.

Screenshot_1

Una volta che tutto è stato installato e configurato, non dobbiamo far altro che andare su uno qualsiasi dei tre social network più diffusi. Se, ad esempio, andiamo su LinkedIn, quando visualizziamo un profilo, accanto al nome compare un’icona con la forma di una bambola russa. Passandoci il puntatore del mouse sopra, si apre una finestra che mostra velocemente gli amici in comune su Facebook e anche i Tweet recenti che ha pubblicato senza dover per questo aprire altre istanze del browser.

LinkedIn

Viceversa, se visualizziamo un profilo su Facebook, possiamo controllare velocemente informazioni professionali relative alla persona e linkare velocemente al suo profilo di LinkedIn.

Facebook

Infine se visualizziamo un profilo su Twitter, possiamo controllare attraverso l’icona di Discoverly le informazioni professionali e le connessioni in comune da Facebook e LinkedIn.

Twitter

Con questo piccolo plugin, quindi, sarà facile sfruttare tutte e tre le piattaforme sociali per recuperare velocemente informazioni utili dai nostri contatti. Discoverly è gratuito ma l’azienda potrebbe presto implementare una versione a pagamento per utenti business.

top reviews

Recensione iPhone XS Max, l’iPhone più costoso di sempre

Può arrivare a costare oltre 1600 euro, ma vale davvero la pena spendere tutti questi soldi per uno smartphone? L’iPhone XS Max è il telefonino...

Recensione Beats Studio3 Wireless

La nostra prova delle cuffie senza fili progettate da Apple per goderti la musica in movimento completamente isolato dai rumori ambientali. Gli AirPods sono gli...

Google Pixel 2 XL recensione: i migliori 1000 euro mai spesi!

Finalmente sbarca anche in Italia il Pixel 2 XL, il primo smartphone della nuova serie di Google ad essere distribuito nel nostro Paese. Ad...

Oukitel WP2, rugged phone per tutte le occasioni

Smartphone indistruttibile a meno di 200 euro con impermeabilità IP68, batteria da 10000mAh e funzionalità multimediali complete Punto di riferimento per tutti coloro che cercano...

how to

Scoprire da dove è stata inviata una email

Ci sono diversi modi per scoprire da dove è stata inviata una email e potremmo volerlo sapere per diverse ragioni. Verificare se la persona...

Come trasformare gli smartphone Android in apparecchi acustici gratis

Due nuove app di Google trasformano uno smartphone Android in un apparecchio acustico per l’udito a costo zero. Se hai problemi di udito, ora c’è...

Guardare gratis le IPTV su smart tv LG, Samsung, Sony e altri

Oramai quasi tutti hanno una smart tv in casa. Se anche tu ne possiedi una, forse non sai che puoi sintonizzarti su migliaia di...

Bloccare un video su YouTube quando non guardi il monitor

Per non perdere neanche un secondo di un video su YouTube, ecco come metterlo in pausa automaticamente quando ti distrai. Capita a volte di distrarsi...

Waze, il navigatore salva automobilisti arriva su Android Auto

Waze, il navigatore salva automobilisti arriva su Android Auto e ora è possibile installarlo sulle automobili di tutti i costruttori. In questi anni è diventato...