Google Dataset Search, il motore di ricerca per ricercartori e giornalisti

Con Dataset Search puoi trovare informazioni su fonti autorevoli di università e governi, senza il pericolo di incappare in qualche fake news.

Sul Web è possibile trovare informazioni su tutto. A volte, però, si corre il rischio di prendere per vere cose che non lo sono perché ci si documenta attraverso fonti non autorevoli. Così si diffondono le fake news e si mettono in giro cose trovate su Facebook o YouTube che non hanno alcun fondamento di verità.

Eppure sul web ci sono anche tantissime fonti autorevoli, messe a disposizione da governi, istituzioni e altro. Ma a volte questi dati sono difficili da trovare e si possono perdere tra gli innumerevoli risultati delle ricerche. Così Google ha lanciato Dataset Search, un motore di ricerca pensato proprio per trovare informazioni all’interno di queste fonti autorevoli.

Dataset Search è ancora in fase beta, ma può essere uno strumento importantissimo per ricercatori, giornalisti e tutti coloro che quotidianamente hanno bisogno di dati attendibili per le loro ricerche. Con Google Dataset Search è possibile trovare pubblicazioni scientifiche, ricerche, dati su qualsiasi disciplina provenienti da fonti verificate.

Dataset Search

Per ora Dataset Search non supporta tutte le lingue, ma a breve ne arriveranno altre. Come premesso è ancora in versione beta, ma quando Google investe in qualcosa, in genere è molto veloce. Le repository tra cui vengono effettuate le ricerche comprendono la NASA, il NOAA, il Dataverse di Harvard, il Consorzio interuniversitario per la ricerca politica e sociale (ICPSR) e molte altre.

Se sei uno studente, un giornalista, un ricercatore o semplicemente un appassionato di conoscenza, per le tue prossime ricerche prova a usare Dataset Search, potrebbe rivelarsi una risorsa molto preziosa.

top reviews

Recensione Huawei MateBook D

La nostra prova del MateBook D, il notebook che sembra un MacBook ma dentro ha Windows e costa la metà. Huawei, forte dell’esperienza accumulata con...

LG 55C6V: la nostra recensione

Dopo un paio di mesi con l’LG 55C6V, ecco la nostra recensione di una delle Smart TV Oled più interessanti sul mercato Il 2017 sarà...

Recensione Beats Studio3 Wireless

La nostra prova delle cuffie senza fili progettate da Apple per goderti la musica in movimento completamente isolato dai rumori ambientali. Gli AirPods sono gli...

Recensione JBL Link 20

Uno speaker portatile intelligente con Google Assistant capace di riprodurre anche un ottimo sound JBL è uno dei maggiori produttori di speaker portatili e la...

how to

Come entrare su Facebook senza avere un account Facebook

Quattro modi per spulciare cosa si trova su Facebook senza doversi registrare ed eseguire l’accesso con un account. Facebook è stato pensato per essere utilizzato...

Scoprire l’identità di una persona da una semplice foto? È possibile!

Hai conosciuto qualcuno su Facebook ma non credi a quello che ti ha detto sul suo conto? Pensi che potrebbe trattarsi di un profilo...

Come fare una ricerca mirata in Gmail

Una guida semplice per usare la ricerca avanzata di Gmail e trovare facilmente i messaggi di posta elettronica che desideri. Se anche tu utilizzi Gmail,...

Bloccare un video su YouTube quando non guardi il monitor

Per non perdere neanche un secondo di un video su YouTube, ecco come metterlo in pausa automaticamente quando ti distrai. Capita a volte di distrarsi...

iPhone, scaricare app più grandi di 150 MB con la connessione 3G/4G

Ecco il modo per aggirare i limiti dei 150 MB di iOS e scaricare app e giochi di dimensione più grande anche quando non...