Guida eMule 2019 per scaricare con ID alto

Tra i programmi per scaricare file da Internet, eMule rimane ancora uno dei migliori: ecco una guida semplice per installarlo e configurarlo su Windows 10.

Molti pensano che eMule non sia più un programma valido per scaricare file da Internet, ma si sbagliano alla grande. Nonostante ci siano sistemi più veloci, il Mulo rimane uno di quelli più bravi a scovare file introvabili. Così ho pensato di fare una guida su eMule 2019, per aiutare chi non lo ha mai usato.

Se non riesci a trovare un file su torrent o da altre parti, eMule potrebbe riuscirci perché ha ancora milioni di utenti in tutto il Mondo. Pur non essendo aggiornato da diversi anni, funziona perfettamente e si può installare anche su Windows 10: devi sono configurarlo a dovere con i server aggiornati e aprire le porte per avere un ID alto.

L’ultima versione ufficiale di eMule è la 0.50a. In Rete circola anche una versione 0.60, ma è meglio non installarla. L’unica ufficiale è la 0.50a e va più che bene per scaricare file da Internet: non c’è assolutamente bisogno di cercarne altre. Di seguito ti mostrerò come installare eMule, come configurarlo e come fare una ricerca per scaricare i file.

C’è anche la possibilità di usare eMule senza pc installandolo su un Nas, ma per questo ho fatto una guida a parte. Qui invece ti farò vedere come usarlo con un computer.

Come installare eMule su Windows 10

Per prima cosa ti mostrerò come installare eMule su Windows 10, ma ti premetto che eMule funziona anche sulle versioni precedenti di Windows. Ma vediamo come devi procedere.

  • Scarica eMule dal sito ufficiale.
  • Fai doppio clic sul file eMule0.50a-Installer.exe per avviare la procedura d’installazione.
  • Quando ti si apre la finestra del controllo dell’account utente conferma con Si.
  • Seleziona la lingua Italiano e fai OK.
  • Clicca su Avanti e poi su Accetto.
  • Clicca nuovamente su Avanti due volte e poi su Installa.
  • Al termine dell’installazione clicca su Avanti e poi su Fine.

guida emule 2019

Avvia eMule e nella finestra del Firewall di Windows clicca su Consenti accesso.

Al primo avvio di eMule ti viene mostrato il wizard per la configurazione iniziale. Per proseguire clicca su Avanti e poi nuovamente su Avanti.

guida emule 2019

Ora ti viene mostrata la finestra per la configurazione delle porte. Il modo più semplice per farlo è quello di abilitare il servizio Universal Plug and Play (UPnP) sul tuo router. Questo ti consente di aprire automaticamente le porte del router senza dover configurare manualmente il port forwarding.
Per accedere al pannello di configurazione del router in genere basta digitare il suo indirizzo IP nel browser che usi per navigare su Internet. Per quello del modem/router di Wind, ad esempio, devi digitare l’indirizzo https://192.168.1.1/. Se non conosci l’IP del tuo router, consulta il suo manuale. L’opzione per abilitare l’UPnP solitamente la trovi nelle impostazioni della LAN.

guida emule 2019

Dopo aver abilitato l’UPnP sul tuo router, torna ad eMule, seleziona Usa l’UPnP per impostare le porte e poi fai clic su Testa Porte per verificare che tutto sia OK. Se hai problemi, dovrai annotarti le porte TCP e UDP e aprirle manualmente sul router. La procedura per aprire manualmente le porte del router cambia da modello a modello. Puoi aiutarti col manuale o facendo una ricerca in Google.

Dopo aver verificato che le porte siano aperte correttamente, clicca su Avanti ripetutamente fino a uscire dalla configurazione guidata.

Come configurare eMule per avere un ID alto

La configurazione guidata è solo il primo passo. Per scaricare velocemente con eMule bisogna avere un ID alto e configurare correttamente i server. Ti mostro come fare.

  • Accedi ad eMule e clicca su Opzioni.
  • Vai in Cartelle e scegli le cartelle sul computer dove vuoi salvare i file che scaricherai da Internet.
  • Spostati in Connessione. Qui devi impostare i parametri per la velocità in download e upload. Questi parametri dipendono molto dalla tua connessione a Internet. In genere potresti impostare una velocità pari al 70% di quella della tua connessione dati. Se hai una Fibra a 100 mega, e vuoi sfruttarla al meglio, puoi impostare in Download 10000 KB/s senza impostare il limite. In Upload, invece, imposta 2500 KB/s e attiva il limite a 2000 KB/s.

guida emule 2019

  • Vai poi in Server.
  • In Elimina i Server inattivi dopo imposta un valore tra 5 e 10.
  • Lascia le altre voci come predefinite e seleziona in aggiunta Scarica automaticamente la Lista Server all’avvio e Connessione Sicura.
  • Per maggiore sicurezza e bloccare i server poco sicuri, vai in Sicurezza.
  • Spunta la voce Filtra anche i Server.
  • Nel campo Aggiorna dall’URL digita l’indirizzo http://upd.emule-security.org/ipfilter.zip e premi Carica.
  • Clicca su Applica a poi su OK.
  • Dalla finestra principale di eMule clicca sull’icona Server.
  • Noterai che sono già presenti una serie di server, ma si tratta di server non più attivi. Quindi cancella tutti i server presenti.
  • Per aggiornare la lista dei server digita http://www.peerates.net/servers.php nel campo Aggiorna server.met da URL che trovi a destra.

guida emule 2019

  • Clicca su Aggiorna. Opzionalmente puoi provare altre liste di server usando i seguenti indirizzi:

http://shortypower.dyndns.org/server.met

http://www.gruk.org/server.met

  • Connettiti a uno dei server presente nella lista cliccandoci due volte sopra col tasto sinistro del mouse. Se le porte sono aperte correttamente, nel box Le Mie Informazioni vedrai che ti è stato assegnato un ID alto.

guida emule 2019

Come scaricare i file da Internet con eMule

Per scaricare un file con eMule ci sono due possibilità: utilizzare il motore di ricerca o procurarsi su Internet i link Ed2k. Il primo metodo è più semplice ma il secondo è più sicuro. Di seguito ti mostro come procedere col primo metodo.

  • Vai nella sezione Cerca.
  • In Nome digita il nome di quello che vuoi cercare.
  • In Metodo di ricerca scegli Globale.
  • Opzionalmente specifica in Tipo la tipologia di file che stai cercando (audio, video, immagine o altro).
  • Clicca sul tasto Inizia per visualizzare l’elenco dei risultati.
  • Per avviare un download basta fare doppio clic sul nome del file che vuoi scaricare. I file che metti a scaricare li troverai nella sezione Trasferimenti.

Con eMule puoi collegarti alla rete Kademlia che ti permette di connetterti agli utenti direttamente senza appoggiarti ai server. Per farlo vai nella finestra Kad, seleziona l’opzione Dai Client Conosciuti e premi il tasto BootStrap. La prima volta potrebbe volerci un po’ prima che sia stabilita la connessione.

Opzionalmente puoi anche connetterti alla rete Kad utilizzando il file nodes.dat che puoi trovare su questo sito. La rete Kad all’inizio è un po’ lenta, ma poi è in grado di trovare più fonti rispetto ai server e quindi riesce a scaricare più velocemente.

Per scaricare invece usando i link Ed2k, non devi far altro che trovare uno dei tanti forum che li mettono a disposizione. Molti di questi forum richiedono una registrazione. Dopo esserti registrato, puoi fare l’accesso al forum e cercare nelle varie discussioni i file che ti interessano. Ci sono discussioni dedicate a film, musica, spettacoli televisivi e altro ancora.

Per avviare il download non devi far altro che cliccare sul link Ed2k: eMule inizierà a scaricare il file automaticamente.

 

 

Ultime Recensioni

Recensione Audio-Technica ATH-M50xBT

Cuffie bluetooth di qualità per veri intenditori e audiofili che cercano la pulizia del suono e godersi ogni sfumatura della loro musica preferita. Audio-Technica è...

Recensione Fresh ’n Rebel Clam

Cuffie bluetooth alla moda per giovani ribelli che non accettano compromessi in fatto di musica Tra le tante cuffie bluetooth che è possibile acquistare, le...

Recensione Sony WH-XB700 EXTRA BASS

Un paio di cuffie wireless leggere e potenti, per godersi la musica in movimento come in una discoteca Le Sony WH-XB700 sono le nuove cuffie...

TP-Link Archer VR2800 vs Asus DSL-AC88U, i migliori modem per la Fibra?

Ecco i migliori modem/router per la connessione fibra e dire addio al modem fornito dall’operatore di telefonia fissa Da qualche mese è possibile sostituire il...

GUIDE E TRUCCHI

Visualizzare i testi delle canzoni su YouTube senza installare nulla

Ci sono diversi plugin che consentono di visualizzare i testi delle canzoni su YouTube. Di solito si installano come componenti aggiuntivi per il browser,...

Come installare VLC 4.0 in anteprima

Ecco come provare in anteprima la nuova versione di VLC, il player multimediale più utilizzato per guardare video sul computer. VLC è un programma gratuito...

Come tradurre un pdf su Android e iOS

Può capitare di ricevere sul telefonino un pdf in una lingua che non si conosce. Potrebbe essere un documento di lavoro, un articolo per...

Come scoprire se un iPhone è nuovo o ricondizionato

Stai pensando di acquistare un iPhone di seconda mano e hai dubbi sulla provenienza? Ecco come avere tutte le informazioni che ti servono Acquistare un...

Google Play Music su Fire TV Stick, come fare

Ecco la guida per accedere al tuo abbonamento di Google Play Music anche dal Fire TV Stick e goderti la tua musica in streaming. Sul...