Hangout in diretta: aumenta il tuo pubblico trasmettendo su Twitter e Facebook

Con questa piccola guida vedremo come condividere su Facebook e Twitter le trasmissioni live di Hangout in diretta e attirare più pubblico sfruttando le persone che ci seguono

Hangout in diretta è una delle funzioni più apprezzate di Google+ perché consente agli utenti di creare una specie di canale live per trasmettere un qualsiasi evento. Chiunque può trasmettere un’intervista o tenere una lezione sfruttando la Webcam del proprio PC e la connessione a Internet senza dover dotarsi di strumenti particolari.

In questa guida vedremo come aumentare il pubblico effettuando lo stream anche su Facebook e Twitter in modo che chi ci segue sulle piattaforme sociali può anche collegarsi alla nostra trasmissione. Per farlo sfrutteremo il fatto che Hangout in diretta consente di inviare le riprese anche al proprio canale di YouTube, e come tutti sanno, i video di YouTube possono essere facilmente integrati nelle varie piattaforme sociali.

Per procedere andiamo innanzitutto sulla nostra pagina di Hangout in diretta e clicchiamo sul tasto in alto a destra Avvia un Hangout in diretta.

Screenshot_1

Si apre quindi una finestra in cui dovremo andare a inserire tutti i dettagli della trasmissione che vogliamo effettuare. Dobbiamo quindi assegnare un nome e inserire una breve descrizione che saranno poi riportati anche su YouTube. Possiamo poi scegliere quando avviare la trasmissione e il pubblico che potrà visualizzarla. Dovendo trasmetterla anche su Twitter e Facebook, assicuriamoci di aver inserito anche l’opzione Pubblico.

Screenshot_2

Clicchiamo quindi sul tasto Condividi. Ora facciamo clic sulla parola Link presente nel riquadro Dettagli. Ci verranno mostrati i link per accedere alla pagina dell’evento e quello per la pagina di YouTube. Copiamo quest’ultimo o apriamolo in un’altra pagina del browser.

Screenshot_3

Ci troveremo quindi sulla pagina di YouTube dove verrà trasmesso il nostro evento. Clicchiamo quindi su Condividi per visualizzare il link che utilizzeremo per pubblicare l’evento sui social network.

Screenshot_4

Andiamo ora sulla nostra pagina di Facebook e creiamo un nuovo post inserendo il link di YouTube copiato precedentemente. Naturalmente il link non sarà attivo fino a quando non inizierà lo streaming in Hangout in diretta. Potrebbe quindi essere utile servirsi di un tool di pianificazione per postare l’aggiornamento su Facebook solo quando effettivamente inizierà l’evento.

Screenshot_5

Allo stesso modo postiamo il link anche su Twitter indicando nel messaggio le informazioni relative all’evento. Dopo aver postato i link dell’evento su Facebook e Twitter, possiamo tornare ad Hangout in diretta e avviare la trasmissione.

Screenshot_7

Tra l’evento e la trasmissione visualizzata in streaming su YouTube c’è qualche secondo di ritardo, ma è del tutto normale. Attraverso questa guida possiamo attirare un pubblico maggiore per i nostri eventi sfruttando le persone che ci seguono su Facebook e Twitter.

top reviews

Asus RT-AC5300: recensione di un router bestiale

Abbiamo messo alla prova Asus RT-AC5300, uno dei router WiFi più performanti sul mercato, ma vale davvero tutti i soldi che occorrono per averlo? Asus...

Apple HomePod unboxing: recensione e prime impressioni

HomePod è lo speaker intelligente di Apple. Ho già trattato questa categoria di prodotti, soffermandomi sugli speaker intelligenti alimentati dall’Assistente Google e che da...

Recensione Google Home Hub

Anteprima dello smart display di Google, oltre alla voce c’è molto di più: scoprilo con la nostra prova sul campo Il Google Home Hub è...

Recensione Apple Watch Serie 4

Abbiamo provato la nuova Serie 4 del più desiderato e più venduto smartwatch al mondo. Sarà vera gloria? L’Apple Watch era già da tempo l’orologio...

how to

Come resettare Amazon Echo Spot prima di rivenderlo

Procedura per disassociare e ripristinare allo stato di fabbrica il piccolo smart display Amazon Echo Spot per rivenderlo o regalarlo a qualcun altro. Ogni dispositivo...

Come installare app non ufficiali su Fire TV Stick

Puoi procurarti tantissime app non presenti sullo store ufficiale di Amazon, e aggiungere molte più funzioni al Fire TV Stick. Il Fire TV Stick ha...

Come installare apk su Fire TV senza PC

Metodo veloce per installare app non ufficiali su Amazon Fire TV Stick senza dover ricorrere al computer. Ti ho già fatto vedere come installare app...

Come attivare lo sfondo nero in Messenger

Procedura per abilitare in anteprima la modalità sfondo nero sull’app Messenger su Android e iOS. Anche il Messenger ha la sua modalità sfondo nero, chiamata...

Come installare eMule su Nas Synology

Metti a scaricare i tuoi file con eMule usando un Nas Synology, con questa guida non ti serve il PC e hai sempre ID...