Instagram lancia la nuova applicazione Hyperlapse per dispositivi iOS che consente di stabilizzare i video registrati in time-lapse

logoTime-lapse è una modalità di ripresa che consente di condensare in pochi secondi riprese molto più lunghe. Tanto per fare un esempio, un video viene di solito registrato a 25 fotogrammi al secondo. Se però facciamo il modo di registrare un fotogramma al secondo, quando andiamo a riprodurre il filmato, in un solo secondo visualizzeremo 25 secondi di riprese. In altre parole è come se il tempo scorresse molto più velocemente.

Questo tipo di ripresa viene utilizzata ad esempio per mostrare la crescita di un fiore, l’evoluzione del sole al tramonto e in altri contesti in cui si vogliono condensare in pochi secondi eventi molto lunghi. La nuova applicazione Hyperlapse rilasciata da Instagram serve proprio a realizzare video in time-lapse, e in più aggiunge la funzione di stabilizzazione per eliminare i tremolii tipici delle riprese a mani libere.

Hyperlapse 1Hyperlapse è disponibile gratuitamente sull’App Store e può essere utilizzata senza dover eseguire l’accesso a Instagram. Usarla è molto semplice: basta toccare il pulsante al centro in basso per iniziare la ripresa e ritoccarlo per terminarla. Le registrazioni sono poi stabilizzate immediatamente.

 

Hyperlapse 2Per impostazione predefinita le riprese sono effettuate alla velocità di 6x, in altre parole il video risulterà 6 volte più veloce rispetto al normale. Terminata la ripresa, però, è possibile modificare la velocità attraverso il cursore in basso: si può scegliere tra 1x e 12x.

Hyperlapse 3Al termine basta toccare il pulsante in alto a destra per salvare il video nel rullino fotografico. Successivamente potremo condividerlo su Facebook e Instagram. Va ricordato che su Instagram si possono condividere video della durata massima di 15 secondi.

 

 

 

 

Di seguito un video dimostratrivo di Hyperlapse.