L’autostop diventa social con iGoOn

Presto disponibile in Italia la nuova applicazione per smartphone iGoOn che consente di condividere i viaggi in auto all’interno della città

Si tratta di un’applicazione molto simile a BlaBlaCar, il servizio che consente di mettere in contatto automobilisti e passeggeri per condividere viaggi di lunga percorrenza in modo da dividere le spese. BlaBlaCar è una vera e propria piattaforma sociale con tanto di sito Web e applicazione per Android e iOS che ha riscosso un notevole successo.

Ed è proprio sulla scia di questo successo che nasce iGoOn che, a differenza di BlaBlaCar, è pensata per condividere breve tratte, e quindi utile nei percorsi cittadini. Si tratta di una specie di autostop virtuale semplice e immediato.

L’interfaccia dell’applicazione è suddivisa in due sezioni. La prima è dedicata all’automobilista che quando si mette in macchina, inserisce la sua destinazione. La seconda parte, invece, è dedicata all’autostoppista che indica dove si trova e dove deve andare.

Sfruttando il GPS integrato nello smartphone e incrociando le richieste con le offerte, l’app in tempo reale elabora i dati e mette in contatto i passeggeri con gli automobilisti che devono fare lo stesso percorso.

igoon1

Il vantaggio principale di iGoOn è proprio quello che il tutto funziona in tempo reale. Quando l’applicazione trova una combinazione possibile, l’automobilista viene avvertito con una notifica e può visualizzare il profilo dell’autostoppista per scegliere se dargli o meno il passaggio. Il tutto funziona con un sistema di crediti prepagati che corrispondono a un certo chilometraggio. L’autostoppista li verserà nel conto dell’automobilista che potrà utilizzarli a sua volta come passeggero o per riscuotere una serie di vantaggi.

Con iGoOn ci si potrà muovere più facilmente all’interno della città senza preoccuparsi del parcheggio e contribuendo a ridurre il numero di auto circolanti rendendo il traffico più leggero. L’applicazione è ancora in fase di test e dovrebbe essere disponibile per Android e iOS per il prossimo autunno.

top reviews

Recensione Apple Watch Serie 4

Abbiamo provato la nuova Serie 4 del più desiderato e più venduto smartwatch al mondo. Sarà vera gloria? L’Apple Watch era già da tempo l’orologio...

Recensione Amazon Echo Show, oltre Alexa c’è di più!

La nostra prova del display intelligente di Amazon che controlla la casa, suona alla grande e ti fa anche vedere i film e le...

Cowon Plenue M2, recensione del player audio definitivo

Un player audio HD che sa farsi amare da tutti gli audiofili che vogliono ascoltare la musica in tutta la loro qualità originale Chi ama...

TicHome Mini, la nostra recensione

Abbiamo provato il TicHome Mini, uno dei primi speaker intelligenti con l’Assistente Google disponibile anche in Italia Il TicHome Mini è al momento lo speaker...

how to

Come installare app e giochi Android su PC Windows

Ecco i tre metodi migliori per installare e usare applicazioni e giochi Android su un computer Windows. I dispositivi mobile sono strumenti fantastici: oggi su...

Usare l’iPhone come scanner 3D

Puoi usare la fotocamera TrueDepth dei nuovi iPhone X, Xs, Xr e Xs Max per digitalizzare in 3D qualsiasi oggetto. I nuovi iPhone sono dotati...

Tradurre pagina web su smartphone

Gli smartphone hanno display sempre più grandi, grazie ai quali puoi navigare su Internet quasi come su un computer. C’è persino chi oggi naviga...

Trucchi iOS, selezionare e trascinare più app contemporaneamente

Con questa piccola guida puoi selezionare più app contemporaneamente e spostarle in una nuova schermata velocemente. Rispetto ad Android, l’iPhone e i dispositivi iOS offrono...

Leggere la posta di Yahoo! e Outlook in Gmail

Ecco la guida per usare Gmail anche per leggere la posta elettronica di Yahoo!, Outlook e qualsiasi altro indirizzo email, anche diverso da Gmail. Gmail...