L’autostop diventa social con iGoOn

Presto disponibile in Italia la nuova applicazione per smartphone iGoOn che consente di condividere i viaggi in auto all’interno della città

Si tratta di un’applicazione molto simile a BlaBlaCar, il servizio che consente di mettere in contatto automobilisti e passeggeri per condividere viaggi di lunga percorrenza in modo da dividere le spese. BlaBlaCar è una vera e propria piattaforma sociale con tanto di sito Web e applicazione per Android e iOS che ha riscosso un notevole successo.

Ed è proprio sulla scia di questo successo che nasce iGoOn che, a differenza di BlaBlaCar, è pensata per condividere breve tratte, e quindi utile nei percorsi cittadini. Si tratta di una specie di autostop virtuale semplice e immediato.

L’interfaccia dell’applicazione è suddivisa in due sezioni. La prima è dedicata all’automobilista che quando si mette in macchina, inserisce la sua destinazione. La seconda parte, invece, è dedicata all’autostoppista che indica dove si trova e dove deve andare.

Sfruttando il GPS integrato nello smartphone e incrociando le richieste con le offerte, l’app in tempo reale elabora i dati e mette in contatto i passeggeri con gli automobilisti che devono fare lo stesso percorso.

igoon1

Il vantaggio principale di iGoOn è proprio quello che il tutto funziona in tempo reale. Quando l’applicazione trova una combinazione possibile, l’automobilista viene avvertito con una notifica e può visualizzare il profilo dell’autostoppista per scegliere se dargli o meno il passaggio. Il tutto funziona con un sistema di crediti prepagati che corrispondono a un certo chilometraggio. L’autostoppista li verserà nel conto dell’automobilista che potrà utilizzarli a sua volta come passeggero o per riscuotere una serie di vantaggi.

Con iGoOn ci si potrà muovere più facilmente all’interno della città senza preoccuparsi del parcheggio e contribuendo a ridurre il numero di auto circolanti rendendo il traffico più leggero. L’applicazione è ancora in fase di test e dovrebbe essere disponibile per Android e iOS per il prossimo autunno.

i più letti

Nuova procedura per installare AA Mirror, e vedere video su Android Auto

In un precedente articolo ho fatto vedere come installare AA Mirror, un app per guardare film e serie tv su Android Auto. La vecchia...

Mostrare il blocco maiuscolo nella taskbar di Windows

Con un piccolo programma possiamo visualizzare nell’area di notifica quando è attivo o meno il blocco maiuscolo. Non tutte le tastiere hanno un led che...

Collegare l’iPhone alla TV senza Apple TV

La Apple TV consente di collegare l’iPhone e l’iPad al televisore, ma ci sono anche altri modi più economici per farlo. Ecco quali. Ci sono...

Guardare Sky Go sulla TV, soluzione funzionante

Sky Go è l’applicazione per guardare i programmi del proprio abbonamento di Sky su un dispositivo mobile come uno smartphone, un tablet o anche...

Errore is not a valid floating point value, soluzione

Se hai ricevuto un messaggio di errore con la scritta is not a valid floating point value, ecco la soluzione per risolvere il problema. Il...

Come installare CarStream su Android Auto con Android 10

Installando CarStream su Android Auto puoi navigare su Internet e guardare video in streaming o riprodurre i filmati salvati sul telefono Per evitare distrazioni al...

HACKING CORNER

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

leggi anche