L’autostop diventa social con iGoOn

Presto disponibile in Italia la nuova applicazione per smartphone iGoOn che consente di condividere i viaggi in auto all’interno della città

Si tratta di un’applicazione molto simile a BlaBlaCar, il servizio che consente di mettere in contatto automobilisti e passeggeri per condividere viaggi di lunga percorrenza in modo da dividere le spese. BlaBlaCar è una vera e propria piattaforma sociale con tanto di sito Web e applicazione per Android e iOS che ha riscosso un notevole successo.

Ed è proprio sulla scia di questo successo che nasce iGoOn che, a differenza di BlaBlaCar, è pensata per condividere breve tratte, e quindi utile nei percorsi cittadini. Si tratta di una specie di autostop virtuale semplice e immediato.

L’interfaccia dell’applicazione è suddivisa in due sezioni. La prima è dedicata all’automobilista che quando si mette in macchina, inserisce la sua destinazione. La seconda parte, invece, è dedicata all’autostoppista che indica dove si trova e dove deve andare.

Sfruttando il GPS integrato nello smartphone e incrociando le richieste con le offerte, l’app in tempo reale elabora i dati e mette in contatto i passeggeri con gli automobilisti che devono fare lo stesso percorso.

igoon1

Il vantaggio principale di iGoOn è proprio quello che il tutto funziona in tempo reale. Quando l’applicazione trova una combinazione possibile, l’automobilista viene avvertito con una notifica e può visualizzare il profilo dell’autostoppista per scegliere se dargli o meno il passaggio. Il tutto funziona con un sistema di crediti prepagati che corrispondono a un certo chilometraggio. L’autostoppista li verserà nel conto dell’automobilista che potrà utilizzarli a sua volta come passeggero o per riscuotere una serie di vantaggi.

Con iGoOn ci si potrà muovere più facilmente all’interno della città senza preoccuparsi del parcheggio e contribuendo a ridurre il numero di auto circolanti rendendo il traffico più leggero. L’applicazione è ancora in fase di test e dovrebbe essere disponibile per Android e iOS per il prossimo autunno.

Ultime Recensioni

Recensione Fresh ’n Rebel Clam

Cuffie bluetooth alla moda per giovani ribelli che non accettano compromessi in fatto di musica Tra le tante cuffie bluetooth che è possibile acquistare, le...

Recensione Sony WH-XB700 EXTRA BASS

Un paio di cuffie wireless leggere e potenti, per godersi la musica in movimento come in una discoteca Le Sony WH-XB700 sono le nuove cuffie...

TP-Link Archer VR2800 vs Asus DSL-AC88U, i migliori modem per la Fibra?

Ecco i migliori modem/router per la connessione fibra e dire addio al modem fornito dall’operatore di telefonia fissa Da qualche mese è possibile sostituire il...

Recensione Huawei Honor FlyPods, copia di qualità delle AirPods

Gli auricolari wireless FlyPods di Honor sono molto simili agli AirPods di Apple, ma sapranno rivaleggiare anche per qualità e audio? Ci sono tantissime copie...

GUIDE E TRUCCHI

Guida facile a uTorrent, uso e configurazione ottimale

Insieme ad eMule, uTorrent è uno dei migliori programmi di file sharing per scaricare file da Internet. Per il download utilizza BitTorrent, il protocollo...

Nuova procedura per installare AA Mirror, e vedere video su Android Auto

Ecco il nuovo metodo compatibile con qualsiasi smartphone per utilizzare qualsiasi app su Android Auto e guardare video, IPTV, film e serie tv. In un...

Come inviare una foto alla massima risoluzione con WhatsApp

Quando invii una foto con WhatsApp, l’app di messaggistica la comprime riducendone la qualità, ecco come evitarlo Per risparmiare dati ed evitare di appesantire i...

4 modi per inviare messaggi WhatsApp a numeri non in rubrica

Quattro trucchi testati e funzionanti per inviare un messaggio con WhatsApp a un numero senza doverlo salvare tra i contatti della rubrica Ufficialmente non puoi...

Come nascondere le foto sull’iPhone senza installare altre app

Ti sarà sicuramente capitato di voler nascondere le foto sull'iPhone, magari perchè qualcuna è foto un po’ privata e non vuoi farla vedere agli...