Ecco la più piccola stampante portatile a colori che stampa su qualsiasi tipo di superficie e anche sulla pelle

La PrinCube è così piccola da stare in tasca e ha avuto talmente successo da raccogliere quasi 2 milioni di dollari su Indiegogo. Con un peso di appena 110 grammi, la PrintCube è la stampante a colori portatile più piccola al mondo e costa poco più di 100 euro.

Usarla è semplicissimo. La colleghi allo smartphone col Wi-Fi e attraverso l’app scegli cosa vuoi stampare. Poi la poggi sulla superficie su cui stampare, premi il pulsante e la fai scorrere. La PrinCube ti permette di stampare anche su superfici irregolari e sulla pelle.

Le stampanti tradizionali possono stampare solo su carta mentre la PrinCube può stampare praticamente su qualsiasi tipo di superficie. Oltre la carta, puoi usarla su metallo, tessuti, plastica, legno, pelle e altro ancora.

Usa una cartuccia con tre colori e la tecnologia a getto d’inchiostro. Con una cartuccia puoi stampare fino a 415 pagine in A4 e la batteria ricaricabile offre un’autonomia di circa 6 ore. Come detto, non costa neanche tanto, ma se decidi di acquistarla, considera anche di fare scorta di cartucce perché reperirle dopo non credo sia facile.