Quali sono le applicazioni di messaggistica più sicure?

Lo dice una ricerca condotta da Electronic Frontier Foundation (EFF) che mette ai primi posti anche iMessage, l’app nativa di iPhone e iPad

Oggi quasi tutti utilizzano un’applicazione per scambiare messaggi e inviare foto e video. Di conseguenza molti si interrogano se tali strumenti siano davvero sicuri o se c’è il rischio che qualcuno possa violare la nostra privacy. Tante app hanno successo proprio perché dichiarano di essere più sicure di altre, ma spesso è solo fumo negli occhi per attirare gli utenti.

Così la Electronic Frontier Foundation (EFF), società no-profit che si occupa di diritti digitali, ha analizzato le diverse applicazioni di messaggistica e le relative tecnologie utilizzate per stilare una graduatoria di quelle che sono più sicure. Tale classificazione, che prende il nome di Secure Messaging Scorecard, è stata realizzata considerando sette differenti fattori:

  • Il messaggio è cifrato durante la trasmissione?
  • È cifrato in modo che il provider non possa leggerlo?
  • Puoi verificare l’identità dei contatti?
  • Le conversazioni passate sono sicure anche se le chiavi usate per la crittografia vengono rubate?
  • Il codice è aperto a revisioni indipendenti?
  • La crittografia utilizzata dall’applicazione è adeguatamente documentata?
  • La progettazione e la realizzazione dell’applicazione sono state testate e revisionate da una società di sicurezza indipendente?

Per ognuno di questi aspetti è stato assegnato un voto positivo o negativo. Tra le applicazioni che hanno ottenuto il punteggio massimo, e quindi sette voti positivi su sette, ci sono ChatSecure, Signal, Silent Text e CryptoCat, tutte app già note per appartenere appunto alla categoria delle chat sicure.

App sicure

Molto bene è stata valutata poi iMessage, l’applicazione nativa di iOS che ha ottenuto cinque voti positivi su sette, notevole considerato che non appartiene alla categoria delle applicazioni sicure e migliore di altre molto utilizzate come WhatsApp, Skype, Viber e così via. Proprio come la stessa Apple dichiara sul sito dedicato alla privacy, l’azienda non analizza le conversazioni tra gli utenti e non sarebbe in grado di recuperare i messaggi scambiati neanche se lo volesse.

iMessage

La classifica mostra anche come applicazioni che vengono pubblicizzate per essere sicure poi tanto sicure non sono, come ad esempio Secret, BlackBerry Messenger e la stessa SnapChat. Meglio informarsi bene prima di affidare i propri messaggi a qualcuno.

Ultime Recensioni

Recensione Fresh ’n Rebel Clam

Cuffie bluetooth alla moda per giovani ribelli che non accettano compromessi in fatto di musica Tra le tante cuffie bluetooth che è possibile acquistare, le...

Recensione Sony WH-XB700 EXTRA BASS

Un paio di cuffie wireless leggere e potenti, per godersi la musica in movimento come in una discoteca Le Sony WH-XB700 sono le nuove cuffie...

TP-Link Archer VR2800 vs Asus DSL-AC88U, i migliori modem per la Fibra?

Ecco i migliori modem/router per la connessione fibra e dire addio al modem fornito dall’operatore di telefonia fissa Da qualche mese è possibile sostituire il...

Recensione Huawei Honor FlyPods, copia di qualità delle AirPods

Gli auricolari wireless FlyPods di Honor sono molto simili agli AirPods di Apple, ma sapranno rivaleggiare anche per qualità e audio? Ci sono tantissime copie...

GUIDE E TRUCCHI

Condividere un video di YouTube da un minuto esatto

Con una piccola estensione per Chrome è possibile aggiungere i segnalibri ai video di YouTube che sono utili per riprendere la visione da un...

Apple Watch, così ti salva la vita

La nostra Guida su come attivare sull'Apple Watch la funzione che permette di ricevere una notifica quando la frequenza cardiaca a riposo è troppo...

Mi compaiono annunci sullo smartphone Android, come bloccarli

Chi ha uno smartphone Android, si trova spesso a dover fare i conti con finestre che si aprono all’improvviso che mostrano contenuti osè e...

Ripulire profilo Facebook velocemente

Se in passato hai pubblicato su Facebook messaggi compromettenti o di cui ti sei pentito, ecco come cancellarli velocemente con pochissimi clic Ripulire profilo Facebook...

Speaker intelligenti ci spiano, come scoprirlo con un Mac

IoT Inspector è un tool open source per Mac OS che rileva se i dispositivi connessi al Wi-Fi comunicano i dati con chi non...