Home Tech Computer RaiDrive, espandere gratis la memoria del pc col cloud

RaiDrive, espandere gratis la memoria del pc col cloud

Trasforma Google Drive, OneDrive e Dropbox in unità virtuali per aumentare lo spazio sul tuo computer a costo zero.

RaiDrive è un’applicazione gratuita che ti permette di mappare tutti i tuoi servizi cloud su Windows e così espandere la memoria del computer senza dover acquistare altri hard disk. In pratica RaiDrive ti permette di aggiungere a Windows i servizi cloud come Google Drive, OneDrive e Dropbox come se fossero delle unità di archiviazione locale.

Con RaiDrive puoi così usare lo spazio di archiviazione presente sui tuoi servizi cloud per aumentare la capacità del computer. Di base Google Drive ti offre 15 GB di spazio gratuito, OneDrive ti offre 5 GB e Dropbox ti offre 2 GB di spazio gratuito. Ognuno poi ti da la possibilità di aumentare questo spazio attraverso alcuni abbonamenti a pagamento.

Di base, considerando un account per ogni servizio, hai già in totale 22 GB di spazio che puoi aggiungere al tuo computer usando RaiDrive. Di seguito ti mostrerò come installare e configurare RaiDrive per aggiungere Google Drive, OneDrive e Dropbox a Explora file di Windows e accedervi come se fossero dei dischi locali.

Come mappare in Windows i servizi cloud con RaiDrive

  • Scarica RaiDrive dal sito ufficiale e installalo sul pc.
  • Avvia RaiDrive e clicca su Aggiungi.
  • Scegli il servizio di archiviazione che vuoi aggiungere a Windows. RaiDrive supporta Google Drive, Dropbox, OneDrive, SFTP, Google Photos, WebDAV e FTP.

RaiDrive, espandere gratis la memoria del pc col cloud

  • Quando scegli il servizio, assegnagli la lettera con cui vuoi identificarlo sul pc e clicca su OK.
  • Si apre quindi una pagina del browser dalla quale dovrai fornire il consenso per l’accesso. Dopo averlo fatto, in Esplora file potrai visualizzare la nuova unità di archiviazione come se fosse un disco installato sul computer.
  • Ripeti la stessa procedura per aggiungere altri servizi.

Quando hai completato l’aggiunta di tutti i tuoi servizi, aprendo Esplora file di Windows potrai visualizzare una finestra come quella di seguito. Oltre ai dischi fisici presenti sul pc, troverai anche quelli relativi ai tuoi servizi cloud che potrai usare come se fossero delle unità presenti in locale.

RaiDrive, espandere gratis la memoria del pc col cloud

Puoi quindi copiare e salvare i file come sei abituato a fare normalmente. Naturalmente potresti impiegarci più tempo perché di fatto stai effettuando le operazioni su un servizio online.

- Adv -

[mygoogleadd2]

Dalla finestra di RaiDrive puoi poi controllare lo spazio occupato sui vari servizi. Naturalmente puoi anche aggiungere più account per uno stesso servizio. Se hai, ad esempio, due account di Google, puoi aggiungere due unità Google Drive e quindi raddoppiare lo spazio per questo servizio che normalmente è di 15 GB.

RaiDrive, espandere gratis la memoria del pc col cloud

RaiDrive è un’applicazione davvero molto utile perché non solo ti permette di aumentare a costo zero lo spazio sul tuo computer, ma ti offre un modo semplice e veloce per accedere ai tuoi servizi cloud.

- Adv-

 

Recensioni

GUIDE E TRUCCHI