Home Reviews Recensione Avira Prime, non solo antivirus

Recensione Avira Prime, non solo antivirus

Avira Prime è la soluzione per tutti che risolve tutti i problemi di computer e dispositivi mobile

Conosco Avira da molti anni. L’ho usato diverse volte nella versione gratuita e l’ho sempre considerato uno dei migliori antivirus in circolazione. Negli anni si è voluto, cercando di rispondere alle esigenze di oggi e risolvere tutti i problemi che un utente affronta nell’uso dei vari i dispositivi, dal computer allo smartphone.

Oggi il computer non è più utilizzato solo da una piccola percentuale di utenti, ma è presente in ogni ambito della nostra vita, che si tratti dello studente che deve fare qualche ricerca sul web, del professionista per gestire la propria attività o della massaia che ha bisogno di qualche ricetta per il pranzo.

Nessuno può fare a meno di un computer o un qualsiasi altro dispositivo intelligente per usare applicazioni e informazioni online. Ecco perché non è più sufficiente il classico antivirus, ma serve una soluzione completa, per proteggere il dispositivo da malware, correggere eventuali problemi, tutelare la privacy ed evitare il tracciamento.

Per rispondere alle esigenze di tutti, Avira ha realizzato tre pacchetti differenti. C’è Avira Antivirus Pro per la protezione dai malware, Avira Internet Security per la protezione dalle minacce online, e Avira Prime che offre accesso a tutti i prodotti Avira su tutti i dispositivi, dal pc allo smartphone.

Tra tutti i pacchetti ho scelto di provare Avira Prime, perché è quello che più risponde alle esigenze di chi costantemente utilizza un computer o uno smartphone quotidianamente. Qualsiasi strumento di cui tu dovessi aver bisogno, Avira Prime ce l’ha, dal programma per aggiornare i driver, a quello per bloccare la pubblicità. Offre tutti gli strumenti per proteggerci e risolvere tutti i problemi in cui si può imbattere l’utente digitale.

Perché scegliere Avira Prime

Quando andiamo su Internet possiamo incorrere nelle minacce di malware che si possono scaricare dai siti web o attraverso i messaggi di posta elettronica fraudolenti, ma sono anche tantissimi altri i rischi che si corrono. Oggi fanno più paura i ransomware che possono prendere in ostaggio il pc, e Avira Prima offre una protezione anche per questa minaccia.

Avira Prime

Quando siamo online le informazioni personali sono a rischio. L’uso continuo dei social network mette a rischio la nostra privacy. Tutti i servizi che utilizziamo quotidianamente richiedono una password, e le password si possono smarrire, dimenticare. Col tempo i programmi che installiamo/disinstalliamo e i file che scarichiamo rendono il nostro computer sempre più lento è ingolfato. Per tutti questi problemi, e non solo, Avira Prime offre una soluzione.

Cosa offre Avira Prime

- Adv -

L’interfaccia di Avira Prime è davvero molto semplice e intuitiva, ben organizzata con gli strumenti facili da trovare: anche l’utente che non ha dimestichezza con questi software non avrà difficoltà a utilizzarlo.

interfaccia principale

La finestra principale consente di controllare lo stato del computer ed eventualmente avviare la scansione smart per rilevare i problemi presenti sul pc, non solo quelli relativi ai malware. Questo è il primo passo che si deve fare dopo aver installato Avira Prime. Le volte successive invece si potrà agire su una delle aree intervento.

Protezione da malware

Sono tre quelle su cui si può agire. La prima riguarda la sicurezza, dove è possibile trovare gli strumenti per rilevare virus, controllare ed eventualmente eseguire gli aggiornamenti dei software installati sul computer, aspetto fondamentale. Come tutti ormai dovrebbero sapere, i malware per installarsi spesso sfruttano bug dei software. Una delle azioni da fare per proteggersi è proprio quella di aggiornare driver, software e sistema per correggere falle e limitare al minimo questi rischi.

- Adv-

Avira Prime

Tutela la privacy

La seconda area d’intervento riguarda la privacy, che è uno dei temi più sensibili oggi. Tutti quotidianamente utilizziamo il web per qualsiasi cosa. Usiamo internet per comunicare con gli amici, per fare acquisti, controllare il conto in banca, prenotare un volo, consultare i quotidiani e anche fare la spesa.

Tutta la nostra vita si svolge sul web e se non stiamo attenti, c’è il rischio di perdere il controllo dei dati personali. Le nostre attività online sono spesso tracciate, e le società raccolgono i nostri dati per poi utilizzarli i modi che non sempre è facile sapere. Per evitare tutto ciò, nella sezione Privacy Avira Prime mette a disposizione una serie di strumenti studiati proprio per evitare i rischi che si possono incorrere quando si naviga sul web.

Avira Prime

Troviamo quindi gli strumenti per bloccare il tracciamento e gli annunci. C’è un password manager per salvare tutte le password che utilizziamo in modo sicuro, senza correre il rischio di dimenticarle o che cadano in mani sbagliate. C’è poi una VPN con traffico illimitato che consente di navigare su internet in modo anonimo: in questo modo nessuno potrà tracciare le nostre attività sul web o spiarci. Con la VPN messa a disposizione da Avira Prime si può anche selezionare il paese da cui si vuole offuscare la navigazione così da poter accedere a quei servizi che non sono disponibili nel nostro paese perché hanno il blocco regionale.

Avira Prime

Sempre nella sezione Privacy c’è la funzione per eliminare i file in modo sicuro, così che non possono essere recuperati neanche se si utilizzasse un software di recupero. E una funzionalità per impedire a Windows e alle applicazioni di condividere i nostri dati personali.

Un dottore per i mali del pc

La terza e ultima sezione è quella relativa alle prestazioni. Tutti noi siamo abituati a vedere il nostro computer che col tempo diventa sempre più lento. Questo problema in genere non è dovuto alla computer che diventa vecchio, ma al fatto che il sistema diventa sempre più pesante a causa delle continue installazione/disinstallazione di applicazioni e ai file che salviamo sul nostro disco.

Avira Prime

Avira Prime ha pensato anche a questo, mettendoci a disposizione una serie di strumenti per rendere il computer più veloce. C’è la funzione Optimizer che consente di liberare spazio eliminato i file inutili, quella per trovare i file duplicati e lo strumento per aggiornare i driver in modo da migliorare e velocizzare il computer. Un aggiornamento spesso introduce nuove funzionalità ma corregge anche eventuali problemi di incompatibilità tra periferiche e software. Se poi utilizzi Avira Prime su un notebook, c’è anche uno strumento per ottimizzare la durata della batteria e monitorarne lo stato di salute.

In più c’è una sezione dedicata alle ottimizzazioni avanzate dove è disponibile uno strumento che controlla il tempo di avvio del computer e consente di bloccare e ridurre il numero di applicazioni che vengono caricate con Windows.

Completo, potente ma semplice

Una delle cose che ho apprezzato di più di Avira Prime è che può essere utilizzato da una persona con pochissima esperienza con l’uso del computer, così come dall’utente smanettone perché ogni strumento ha una modalità completamente automatica ma offre anche una modalità avanzata per applicare le eventuali correzioni in modo manuale con un controllo completo di quello che si sta facendo.

Chi acquista la licenza per Avira Prime ha la possibilità di utilizzare tutto il pacchetto su 5 dispositivi differenti, e molti degli strumenti possono essere utilizzati anche su uno smartphone, come ad esempio la VPN.

Avira Prime

Nello specifico, se hai uno smartphone Android puoi installare e proteggere il tuo dispositivo da malware, hai a disposizione gli strumenti di ottimizzazione per liberare spazio e rendere il dispositivo più veloce, il password manager e anche l’applicazione Phantom VPN con traffico illimitato. Con iOS, invece, gli strumenti a disposizione riguardano sempre la VPN, il password manager e poi il Mobile Security Pro per bloccare i siti web di phishing e le chiamate indesiderate.

Giudizio finale

Ho trovato Avira Prime molto completo e facile da usare. Non va ad appesantire particolarmente il sistema. Non è gratuito, ma con un unico acquisto puoi proteggere non solo il computer, ma anche il tuo telefono o il tuo tablet. L’abbonamento ha un costo di circa 99 € l’anno, una spesa più che sostenibile considerato tutto quello che offre.

Hai tutti gli strumenti che ti servono per proteggere non solo il computer ma anche la privacy da tutte le minacce che incontriamo quotidianamente navigando sul web. E già solo la VPN da sola va a ripagare la spesa. Se si fa un rapido controllo sulle VPN che ci sono in giro, moltissime di queste costano quasi quanto tutto il pacchetto Avira Prime.

Recensioni

GUIDE E TRUCCHI