Type specimen: un supporto per scegliere le font giuste in modo creativo

TypeSpecimen_All_Devices

Contrariamente a quanto si può pensare, la scelta di una font per un progetto grafico è fondamentale. Sia che si tratti di un prodotto cartaceo sia che riguardi la costruzione di una pagina web. La conoscenza e la capacità di utilizzare al meglio questi strumenti è ciò che spesso fa la differenza tra un buon lavoro ed uno mediocre. Anche un occhio “non tecnico” riesce ad accorgersi della differenza! Il web pullula di font e non è facile stare dietro a tutte. A facilitare il lavoro al grafico ci ha pensato una fonderia indipendente di Praga, la Suitcase Type Foundry, che ha lanciato sul mercato la versione 2.0 del catalogo Type Specimen

Rispetto alla versione cartacea ordinaria, il vantaggio di un’app digitale risiede proprio nelle sue funzioni interattive permettendoci non solo di testare ma anche di accostare font diverse. Due aspetti fondamentali: funziona offline ed è gratuita.
La Home mostra uno slideshow degli ultimi caratteri attraverso un’interfaccia semplice e intuitiva. Si possono scorrere i caratteri o cercarli attraverso la search bar in alto. È possibile scegliere le font in base ai gruppi di classificazione o alle caratteristiche di forma. Ovviamente si può utilizzare anche la ricerca full-text dei nomi di caratteri.

Combine è uno strumento innovativo che permette di trovare rapidamente la migliore combinazione di caratteri senza doverli acquistare e installarli nel computer. Basta sfogliare tra la vasta gamma di opzioni, selezionare Titolo, Sottotitolo o testo e assegnargli un carattere specifico per visualizzarne la resa grafica. Oppure ci si può lasciare sorprendere da una combinazione casuale utilizzando la funzione Shuffle. Per la versione iPad sono presenti diverse combinazioni predefinite. Infine è possibile modificare il testo come prova di impaginazione.

TypeSpecimen_3device

Trovate Type Specimen sull’Apple Store a questo indirizzo

 

top reviews

Recensione Amazon echo spot: può davvero rivaleggiare con Google Home?

Tutte le nostre impressioni dopo una settimana con l’echo spot: può davvero rivaleggiare col Google Home? Amazon ha reso disponibile da poco in Italia i...

Recensione Ticwatch Express

Il Ticwatch è uno smartwatch Android molto economico che però ha tutte le funzionalità tipiche di questi device. Realizzato da Mobvoi, è disponibile nella...

Oukitel WP2, rugged phone per tutte le occasioni

Smartphone indistruttibile a meno di 200 euro con impermeabilità IP68, batteria da 10000mAh e funzionalità multimediali complete Punto di riferimento per tutti coloro che cercano...

Apple TV 4K, la nostra recensione

Insieme a tutte le novità presentate da Apple in questi ultimi mesi c’è anche la Apple TV 4K. Finalmente anche il piccolo dispositivo della...

how to

Trucchi per Telegram: inviare video messaggi e non solo

Telegram è una delle app di messaggistica che più sta avendo successo negli ultimi tempi. Chi pensava che le varie WhatsApp e Messenger avrebbero...

Come entrare su Facebook senza avere un account Facebook

Quattro modi per spulciare cosa si trova su Facebook senza doversi registrare ed eseguire l’accesso con un account. Facebook è stato pensato per essere utilizzato...

Collegare l’iPhone alla TV senza Apple TV

La Apple TV consente di collegare l’iPhone e l’iPad al televisore, ma ci sono anche altri modi più economici per farlo. Ecco quali. Ci sono...

Come usare le mappe di Apple su PC Windows

Usando il motore di ricerca DuckDuckGo puoi consultare le mappe di Apple anche su un computer Windows. Sicuramente avrai utilizzato tantissime volte sul tuo PC...

Convertire un sito Web in un’applicazione

Molti usano quotidianamente diversi servizi Web come Gmail, Google Foto, Outlook e così via. C’è un modo per accedere a questi servizi in modo...