WhatsApp, ecco come disabilitare la notifica di lettura su Android

Dopo le tante polemiche scatenate dalla spunta blu che notifica la lettura dei messaggi, WhatsApp corre ai ripari e introduce l’opzione per disabilitare tale funzione su Android

WhatsApp logoNon deve aver fatto sicuramente piacere a WhatsApp l’enorme polverone che ha generato la nuova funzione che notifica attraverso la spunta blu la lettura dei messaggi. Così i suoi sviluppatori si sono messi subito a lavoro per integrare la possibilità di disattivare tale notifica.

Se si ha un dispositivo Android, installando l’ultima versione dell’applicazione è ora possibile appunto disattivare la spunta blu che notifica la lettura dei messaggi. Per avere l’ultima versione, con integrata questa nuova opzione, è necessario installare manualmente l’applicazione sul proprio smarphone perché quella presente su Google Play ancora non lo permette.

Per farlo andare sul sito www.whatsapp.com/android e cliccare sul pulsante Download Now. Si può utilizzare il browser del PC e poi trasferire il file apk sulla memoria dello smartphone, o utilizzare direttamente il browser integrato nel dispositivo (scelta consigliata).

WhatsApp 1

Prima di procedere all’installazione, però, andiamo nelle Impostazioni del telefonino Android e nella sezione Sicurezza abilitiamo l’opzione Origini Sconosciute.

WhatsApp 2

Una volta che il file WhatsApp.apk è nella memoria del dispositivo, rechiamoci nella cartella in cui è stato salvato con un File Manager e tocchiamolo per avviarne l’installazione. Terminata l’installazione, andiamo in Impostazioni/Account/Privacy e togliamo il segno di spunta dalla voce Read receipts.

WhatsApp 3

Ora i nostri amici non potranno più sapere se abbiamo letto o meno i loro messaggi. Questa opzione è stata integrata solo nell’ultima versione di WhatsApp per Android che si può scaricare direttamente dal sito ufficiale, ma non si applica anche alle chat di gruppo.

È molto probabile che presto verrà aggiunta anche per le altre versioni. Per ora quella per iOS è stata solo aggiornata per migliorare la compatibilità con l’iPhone 6 e l’iPhone 6 Plus.

WhatsApp, a dimostrazione di come tenga a cuore la privacy dei suoi utenti, non solo ha aggiunto questa nuova opzione, ma ha anche avviato una partnership con Open Whisper Systems per integrare nell’applicazione il protocollo TextSecure che consente una crittografata end-to-end. In questo modo sarà impossibile per i governi stranieri così come per le agenzie statunitensi intercettare i messaggi di testo, anche se lo richiedessero con un mandato.

i più letti

Nuova procedura per installare AA Mirror, e vedere video su Android Auto

In un precedente articolo ho fatto vedere come installare AA Mirror, un app per guardare film e serie tv su Android Auto. La vecchia...

Mostrare il blocco maiuscolo nella taskbar di Windows

Con un piccolo programma possiamo visualizzare nell’area di notifica quando è attivo o meno il blocco maiuscolo. Non tutte le tastiere hanno un led che...

Collegare l’iPhone alla TV senza Apple TV

La Apple TV consente di collegare l’iPhone e l’iPad al televisore, ma ci sono anche altri modi più economici per farlo. Ecco quali. Ci sono...

Guardare Sky Go sulla TV, soluzione funzionante

Sky Go è l’applicazione per guardare i programmi del proprio abbonamento di Sky su un dispositivo mobile come uno smartphone, un tablet o anche...

Errore is not a valid floating point value, soluzione

Se hai ricevuto un messaggio di errore con la scritta is not a valid floating point value, ecco la soluzione per risolvere il problema. Il...

Come installare CarStream su Android Auto con Android 10

Installando CarStream su Android Auto puoi navigare su Internet e guardare video in streaming o riprodurre i filmati salvati sul telefono Per evitare distrazioni al...

HACKING CORNER

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

leggi anche