facebook messenger

Fra pochi giorni per mandare e ricevere messaggi privati su Facebook da mobile sarà obbligatorio scaricare Messenger.

Sembra infatti che l’obiettivo ultimo di Zuckenberg sia proprio quello di rendere Messenger il miglior servizio di messaggistica istantanea, nonostante la mega acquisizione di WhatsApp avvenuta nel febbraio s corso per 19 miliardi di dollari. Se fino ad oggi l’installazione di Messenger era solo un invito che Facebook faceva ai suoi utenti, a breve sarà l’unica opzione per sentirsi con i propri amici tramite i dispositivi mobile. Il cambiamento era già stato annunciato lo scorso aprile e interesserebbe solo gli utenti mobile di dispositivi Android e iOS e non chi si collega da computer. L’obiettivo della società di Menlo Park sembra essere proprio quello di incrementare gli utenti di Messenger che si aggirano intorno ai 200 milioni di utilizzatori a fronte dei 500 milioni che utilizzano WhatsApp. C’è da chiedersi che ruolo giocherà la piattaforma di WhatsApp in futuro. Ai posteri l’ardua sentenza!