Facecjoc, il social network tutto in dialetto

Facecjoc è un social network tutto italiano che offre la possibilità di personalizzare l’interfaccia nel dialetto della propria regione

Sono tanti radicati nelle proprie tradizioni, che si sentono far parte di uno Stato dentro un altro Stato, persone che hanno un forte spirito d’appartenenza al loro territorio e che quindi amano parlare il dialetto. Pensando a loro, Gianluca De Bortoli ha realizzato Facecjoc, un social network tutto in dialetto.

Gianluca è un programmatore di Udine di 43 anni che ha come seconda patria Treviso. Il progetto parte nel 2010 come una community privata di amici, ma ben presto assume le dimensioni di una vera e propria piattaforma sociale. Basti pensare che oggi può contare su circa 750 mila iscritti, non pochi considerando che si tratta di un social network localizzato in Italia.

Facecjoc 2

A prima vista Facecjoc ricorda molto Facebook, con un’interfaccia pulita a familiare. La caratteristica peculiare, però, è quella di poter personalizzare la lingua selezionando alcuni dialetti italiani. Oltre l’italiano e l’inglese, chi si registra può optare per l’interfaccia in romanesco, friulano, veneto e lombardo. Ben presto però dovrebbero essere disponibili anche il sardo, il napoletano, il siciliano, l’emiliano e il trentino.

Facecjoc 1

Il nome prende spunto dalla parola “cjoc” che in dialetto vuol dire ubriaco ma che viene utilizzata in modo divertente per indicare una persona mattacchiona. L’aspetto goliardico del progetto ha sicuramente avuto un ruolo importante nell’attirare le persone. Su Facecjoc si possono fare tutte le cose tipiche di un social network, compresa la condivisione dei video di YouTube. Ogni utente può personalizzare l’interfaccia con sfondi e colori e in più, cosa non presente in Facebook, può sapere chi ha visualizzato il proprio profilo.

Siamo sicuri che Facecjoc piacerà molto a chi vuole fare nuove amicizie nella propria regione.

Ultime Recensioni

Recensione Audio-Technica ATH-M50xBT

Cuffie bluetooth di qualità per veri intenditori e audiofili che cercano la pulizia del suono e godersi ogni sfumatura della loro musica preferita. Audio-Technica è...

Recensione Fresh ’n Rebel Clam

Cuffie bluetooth alla moda per giovani ribelli che non accettano compromessi in fatto di musica Tra le tante cuffie bluetooth che è possibile acquistare, le...

Recensione Sony WH-XB700 EXTRA BASS

Un paio di cuffie wireless leggere e potenti, per godersi la musica in movimento come in una discoteca Le Sony WH-XB700 sono le nuove cuffie...

TP-Link Archer VR2800 vs Asus DSL-AC88U, i migliori modem per la Fibra?

Ecco i migliori modem/router per la connessione fibra e dire addio al modem fornito dall’operatore di telefonia fissa Da qualche mese è possibile sostituire il...

GUIDE E TRUCCHI

Come installare Android Q in anteprima da subito

Android Q (Android 10) è l’ultima versione del sistema operativo di Google per smartphone. Android Q non è stato ancora rilasciato ufficialmente ma è...

Installare AA-Phenotype-Patcher e AA Mirror su Galaxy S9 e Android 9.0

AA Mirror e AA-Phenotype-Patcher potrebbero non funzionare sui nuovi smartphone come il Samsung Galaxy S9, ma c’è la soluzione. Ho già fatto una guida per...

Guardare gratis le IPTV su smart tv LG, Samsung, Sony e altri

Oramai quasi tutti hanno una smart tv in casa. Se anche tu ne possiedi una, forse non sai che puoi sintonizzarti su migliaia di...

Audio video troppo basso, come migliorarlo

Può capitare di ritrovarsi un video che non si sente bene. Il problema potrebbe dipendere dal fatto che quando si è registrato, ci si...

Salvare tutti gli allegati da Gmail automaticamente, 3 soluzioni gratuite

Puoi liberare spazio su Google cancellando le vecchie email che occupano più spazio, ovvero quelle con gli allegati più grandi. Ma prima di farlo,...