Le foto su Twitter diventano “artistiche”

Utilizzando l’applicazione ufficiale di Twitter possiamo modificare le immagini che inviamo migliorandole con alcuni filtri artistici

foto

Si tratta di una funzione integrata nell’app che però non tutti conoscono. Perché, quindi, condividere immagini non proprio perfette quando bastano pochissimi secondi per migliorarle?

Per farlo avviamo l’applicazione di Twitter sul nostro telefonino, e tocchiamo il tasto in alto a destra per creare un nuovo tweet. A questo punto possiamo aggiungere una foto prendendola da quelle salvate sul dispositivo o scattarne una al momento toccando l’icona con la fotocamera.

immagine1

Una volta aggiunta l’immagine al messaggio, tocchiamola con un dito per accedere agli strumenti di modifica. Innanzitutto possiamo aggiungere un filtro. Scorrendo il dito lateralmente possiamo scegliere uno tra quelli presenti nell’applicazione: ne abbiamo 8 a disposizione.

immagine2Toccando l’icona con i tre cerchi in basso possiamo visualizzare un’anteprima di tutti gli 8 filtri insieme all’immagine originale. In questo modo potremo dare un’occhiata veloce per scegliere il filtro che riterremo più opportuno.

immagine3

Toccando l’icona in basso a destra, invece, possiamo accedere agli strumenti di ritaglio. Oltre a selezionare il formato, possiamo anche ruotare l’immagine per adattarla al ritaglio scelto. Quando abbiamo terminato, tocchiamo la voce Fine per confermare la scelta, o Annulla per tornare indietro.

immagine4

Se la luminosità e i colori non sono perfetti, toccando l’icona con la bacchetta magica possiamo correggerli automaticamente. Al termine tocchiamo Fine e postiamo il nostro tweet con l’immagine così modificata. Con pochi tocchi riusciremo a rendere i nostri scatti perfetti per condividerli con i nostri amici senza dover utilizzare altre applicazioni.

immagine5

 

 

 

 

top reviews

Recensione Google Pixel Buds

Sebbene non siano ancora disponibili in Italia, abbiamo deciso di farcene arrivare una coppia direttamente dagli USA per fare una review dei Pixel Buds,...

Recensione Huawei Honor FlyPods, copia di qualità delle AirPods

Gli auricolari wireless FlyPods di Honor sono molto simili agli AirPods di Apple, ma sapranno rivaleggiare anche per qualità e audio? Ci sono tantissime copie...

TP-Link Archer VR2800 vs Asus DSL-AC88U, i migliori modem per la Fibra?

Ecco i migliori modem/router per la connessione fibra e dire addio al modem fornito dall’operatore di telefonia fissa Da qualche mese è possibile sostituire il...

Beats Studio al banco di prova

Ecco la nostra recensione delle Beats Studio per scoprire se vale la pena spendere 300 euro per un paio di cuffie Fondata nel 2008 dal...

how to

Come controllare se un numero è su WhatsApp senza aggiungerlo in rubrica

Con un piccolo trucco puoi verificare se un numero di cellulare è un account WhatsApp senza doverlo salvare nella rubrica del telefono. WhatsApp verifica se...

5 funzioni nascoste per usare al meglio Twitter

È entrato a far parte delle nostre abitudini, ma ci sono alcune funzioni di Twitter che non tutti conoscono. Ecco le cinque più utili...

Visualizzare i testi delle canzoni su YouTube senza installare nulla

Ci sono diversi plugin che consentono di visualizzare i testi delle canzoni su YouTube. Di solito si installano come componenti aggiuntivi per il browser,...

Come dettare un testo al computer con Dictate e non solo

Ecco le migliori soluzioni gratuite per dettare un testo al computer e non doverlo scrivere alla tastiera, perdendo tempo prezioso Dictate è un componente aggiuntivo...

Leggere la posta di Yahoo! e Outlook in Gmail

Ecco la guida per usare Gmail anche per leggere la posta elettronica di Yahoo!, Outlook e qualsiasi altro indirizzo email, anche diverso da Gmail. Gmail...