San Lorenzo: le migliori app gratuite per osservare il cielo

Col tuo smartphone e le applicazioni giuste puoi trasformare la notte di San Lorenzo in un’esperienza magica e istruttiva.

La notte di San Lorenzo molti alzano lo sguardo al cielo nella speranza di scovare una stella cadente per esprimere un desiderio. Un’occasione per ammirare la volta celeste e trascorrere una serata romantica col proprio partner. E con le app giuste puoi rendere la notte di San Lorenzo un’esperienza davvero magica.

Con le migliori app per la notte di San Lorenzo puoi scoprire stelle non visibili a occhio nudo, conoscere il nome delle costellazioni e magari anche scattargli una foto. Grazie al tuo smartphone la volta stellata non avrà più segreti e potrai ammirare le stelle anche se il cielo non è limpido.

Mappa Stellare

Scaricata da oltre 10 milioni di utenti, è sicuramente una delle migliori app per osservare e scoprire le stelle. Basta puntare lo smartphone verso un qualsiasi punto del cielo e sul display potrai scoprire ciò che stai guardando. Disponibile gratuitamente per Android e iOS. C’è anche la versione per cardboard, gli occhialini per la realtà virtuale di Google.

Mappa Stellare

 

SkySafari 6

Una delle migliori nel suo genere, ti permette di avere un planetario interattivo sempre a portata di mano. Facilissima da usare: punta il tuo dispositivo al cielo per individuare rapidamente pianeti, costellazioni, satelliti e milioni di stelle. Supporta anche l’Apple Watch. L’ultima versione è disponibile per ora solo per iOS, mentre per Android puoi installare comunque la 5.

SkySafari 6

 

Sky Live:Chiaro cielo notturno

La notte di San Lorenzo non è l’unica occasione per ammirare le stelle. Grazie a questa app potrai conoscere quando ci sono le condizioni adatte per osservare gli astri durante tutto l’anno. Per ogni giorno potrai conoscere se c’è qualcosa d’interessante da vedere, se si può vedere Saturno, se sarà nuvoloso, se pioverà o se la luna è troppo chiara per osservare le stelle. Disponibile solo per iOS per ora.

Sky Live

 

StarTracker

Simile a molte altre app, StarTracker ti permette di conoscere le stelle, le costellazioni e gli altri oggetti della volta celeste che stai guardando, Forse non è precisissima ma ha il vantaggio che tutti i dati sono disponibili offline. Disponibile sia per Android che per iOS. C’è anche una versione VR per Cardboard e DayDream.

StarTracker

 

Star Walk 2

Una delle più complete e avanzate applicazioni per ammirare la volta celeste. Ottima grafica e informazioni complete. Ha la modalità notte per migliorare la visibilità con poca luce, la macchina del tempo e una serie di filtri per studiare la struttura invisibile dell’universo. Per iOS è a pagamento ma per Android puoi anche installare la versione gratuita senza i modelli 3D dei corpi celesti.

Star Walk 2

 

SkEye

Disponibile solo per Android, SkEye si rivolge a un osservatore delle stelle più esperto. Ti aiuta a identificare stelle luminose, pianeti e costellazioni semplicemente puntando il telefono verso il cielo. In più ha la funzione Virtual DSC che ti permette di usare lo smartphone per allineare un telescopio o un binocolo senza apparecchiature aggiuntive.

SkEye

 

Slow Shutter Cam

Se oltre ad ammirare le stelle, vuoi anche catturarne qualche immagine, la fotocamera del tuo iPhone non è il massimo. Per le foto in notturna hai bisogno di qualcosa di più avanzato, che ti permetta di modificare la velocità dell’otturatore per catturare più luce. Con Slow Shutter Cam è come avere una piccola reflex. L’acquisti sull’App Store a € 2,29.

Slow Shutter Cam

 

Camera FV-5 Lite

Se al contrario hai uno smartphone Android, l’applicazione perfetta per scattare foto di notte è Camera FV-5 Lite. Ti mette a disposizione tutti i controlli di una macchina fotografica professionale, compresi quelli per regolare esposizione e velocità di scatto.

Camera FV-5 Lite

top reviews

LG 55C6V: la nostra recensione

Dopo un paio di mesi con l’LG 55C6V, ecco la nostra recensione di una delle Smart TV Oled più interessanti sul mercato Il 2017 sarà...

Cowon Plenue M2, recensione del player audio definitivo

Un player audio HD che sa farsi amare da tutti gli audiofili che vogliono ascoltare la musica in tutta la loro qualità originale Chi ama...

Recensione iPhone XS Max, l’iPhone più costoso di sempre

Può arrivare a costare oltre 1600 euro, ma vale davvero la pena spendere tutti questi soldi per uno smartphone? L’iPhone XS Max è il telefonino...

Asus RT-AC5300: recensione di un router bestiale

Abbiamo messo alla prova Asus RT-AC5300, uno dei router WiFi più performanti sul mercato, ma vale davvero tutti i soldi che occorrono per averlo? Asus...

how to

Essere invisibile su Facebook Messenger, ecco come

Facebook Messenger ti consente non solo di inviare messaggi, ma anche di fare chiamate e videochiamate. A volte, però, potresti voler essere irraggiungibile pur...

Personalizzare il desktop del computer con Splash

Spalsh offre un modo semplice e gratuito per personalizzare il desktop del nostro computer con migliaia di immagini condivise dalla community di Unsplah. Splash è...

Bloccare un video su YouTube quando non guardi il monitor

Per non perdere neanche un secondo di un video su YouTube, ecco come metterlo in pausa automaticamente quando ti distrai. Capita a volte di distrarsi...

Collegare Magic Keyboard a nuovo Mac associata al vecchio

Ecco la guida per configurare la tastiera Magic Keyboard su un nuovo Mac anche se è rimasta associata a un vecchio Mac. Configurare una nuova...

Tradurre pagina web su smartphone

Gli smartphone hanno display sempre più grandi, grazie ai quali puoi navigare su Internet quasi come su un computer. C’è persino chi oggi naviga...