San Lorenzo: le migliori app gratuite per osservare il cielo

Col tuo smartphone e le applicazioni giuste puoi trasformare la notte di San Lorenzo in un’esperienza magica e istruttiva.

La notte di San Lorenzo molti alzano lo sguardo al cielo nella speranza di scovare una stella cadente per esprimere un desiderio. Un’occasione per ammirare la volta celeste e trascorrere una serata romantica col proprio partner. E con le app giuste puoi rendere la notte di San Lorenzo un’esperienza davvero magica.

Con le migliori app per la notte di San Lorenzo puoi scoprire stelle non visibili a occhio nudo, conoscere il nome delle costellazioni e magari anche scattargli una foto. Grazie al tuo smartphone la volta stellata non avrà più segreti e potrai ammirare le stelle anche se il cielo non è limpido.

Mappa Stellare

Scaricata da oltre 10 milioni di utenti, è sicuramente una delle migliori app per osservare e scoprire le stelle. Basta puntare lo smartphone verso un qualsiasi punto del cielo e sul display potrai scoprire ciò che stai guardando. Disponibile gratuitamente per Android e iOS. C’è anche la versione per cardboard, gli occhialini per la realtà virtuale di Google.

Mappa Stellare

 

SkySafari 6

Una delle migliori nel suo genere, ti permette di avere un planetario interattivo sempre a portata di mano. Facilissima da usare: punta il tuo dispositivo al cielo per individuare rapidamente pianeti, costellazioni, satelliti e milioni di stelle. Supporta anche l’Apple Watch. L’ultima versione è disponibile per ora solo per iOS, mentre per Android puoi installare comunque la 5.

SkySafari 6

 

Sky Live:Chiaro cielo notturno

La notte di San Lorenzo non è l’unica occasione per ammirare le stelle. Grazie a questa app potrai conoscere quando ci sono le condizioni adatte per osservare gli astri durante tutto l’anno. Per ogni giorno potrai conoscere se c’è qualcosa d’interessante da vedere, se si può vedere Saturno, se sarà nuvoloso, se pioverà o se la luna è troppo chiara per osservare le stelle. Disponibile solo per iOS per ora.

Sky Live

 

StarTracker

Simile a molte altre app, StarTracker ti permette di conoscere le stelle, le costellazioni e gli altri oggetti della volta celeste che stai guardando, Forse non è precisissima ma ha il vantaggio che tutti i dati sono disponibili offline. Disponibile sia per Android che per iOS. C’è anche una versione VR per Cardboard e DayDream.

StarTracker

 

Star Walk 2

Una delle più complete e avanzate applicazioni per ammirare la volta celeste. Ottima grafica e informazioni complete. Ha la modalità notte per migliorare la visibilità con poca luce, la macchina del tempo e una serie di filtri per studiare la struttura invisibile dell’universo. Per iOS è a pagamento ma per Android puoi anche installare la versione gratuita senza i modelli 3D dei corpi celesti.

Star Walk 2

 

SkEye

Disponibile solo per Android, SkEye si rivolge a un osservatore delle stelle più esperto. Ti aiuta a identificare stelle luminose, pianeti e costellazioni semplicemente puntando il telefono verso il cielo. In più ha la funzione Virtual DSC che ti permette di usare lo smartphone per allineare un telescopio o un binocolo senza apparecchiature aggiuntive.

SkEye

 

Slow Shutter Cam

Se oltre ad ammirare le stelle, vuoi anche catturarne qualche immagine, la fotocamera del tuo iPhone non è il massimo. Per le foto in notturna hai bisogno di qualcosa di più avanzato, che ti permetta di modificare la velocità dell’otturatore per catturare più luce. Con Slow Shutter Cam è come avere una piccola reflex. L’acquisti sull’App Store a € 2,29.

Slow Shutter Cam

 

Camera FV-5 Lite

Se al contrario hai uno smartphone Android, l’applicazione perfetta per scattare foto di notte è Camera FV-5 Lite. Ti mette a disposizione tutti i controlli di una macchina fotografica professionale, compresi quelli per regolare esposizione e velocità di scatto.

Camera FV-5 Lite

top reviews

Recensione JBL Link 20

Uno speaker portatile intelligente con Google Assistant capace di riprodurre anche un ottimo sound JBL è uno dei maggiori produttori di speaker portatili e la...

eMailChef, l’email marketing reso semplice

Un ottimo servizio per preparare gustose campagne email da servire in pochissimi minuti Nonostante quello dell’email marketing stia diventando un settore molto affollato, alcuni servizi...

Recensione Beats Studio3 Wireless

La nostra prova delle cuffie senza fili progettate da Apple per goderti la musica in movimento completamente isolato dai rumori ambientali. Gli AirPods sono gli...

Apple TV 4K, la nostra recensione

Insieme a tutte le novità presentate da Apple in questi ultimi mesi c’è anche la Apple TV 4K. Finalmente anche il piccolo dispositivo della...

how to

Come accedere al pannello di controllo in Windows 10

Nelle ultime versioni di Windows 10 il vecchio Pannello di controllo è stato nascosto, ma ci sono diversi modi per avviarlo. Nell’ultimo sistema operativo di...

Find.Same.Images.OK, trovare immagini simili sul PC

Un piccolo programma gratuito per Windows che trova le immagini simili salvate sul pc per rimuoverle e liberare spazio sul disco. Con uno smartphone puoi...

Come abilitare il touch su Fire TV

Se il telecomando del Fire TV è inutilizzabile perché le app sono progettate per il touch, così lo aggiungi e risolvi il problema. Ti ho...

Come fare il backup dei tweet su Twitter

Ecco come salvare un archivio di tutti i Tweet postati sulla piattaforma di microblogging Twitter sta riscuotendo molto successo, continuando a crescere giorno dopo giorno. Se...

Come scaricare torrent video su iOS senza jailbreak

Possiamo aggirare le limitazioni di Apple e scaricare un film da BitTorrent su iPhone e iPad anche senza dover eseguire alcun jailbreak. Sull’App Store non...