LinkedIn inserisce il ranking nelle visualizzazioni del profilo

Chi ha visualizzato il tuo profilo su LinkedIn? Dopo tutto fa parte di una sana curiosità quella di vedere chi si è interessato a noi. Ma in ambito lavorativo rappresenta sicuramente un’occasione in più per aprire a nuove opportunità e gestire al meglio la propria rete professionale. Un aspetto che il social network per eccellenza dedicato al mercato del lavoro non poteva non prendere in considerazione sviluppando una nuova feature ad hoc. “How You Ranking” mostra la “graduatoria” del proprio profilo in relazione sia alle persone con cui già si lavora sia con i contatti sviluppati sul social network, basandosi sul numero di volte che il proprio profilo è stato visto negli ultimi 30 giorni. Secondo i manager di LinkedIn questa nuova caratteristica dovrebbe incentivare gli utenti ad essere più attivi e partecipativi. Certo, bisogna ammettere che questa novità ha un po’ il sapore del Klout, la web app che misura il proprio livello di influenza sui social network, ma al di là dell’aspetto vanesio, non è del tutto sbagliata. Il concetto di classifica fa sempre leva su ego e competività, quindi gli utenti potrebbero davvero aumentare la propria presenza su LinkedIn. Inoltre, accanto al ranking gli utenti vedranno una lista di “tips”, ossia una serie di suggerimenti o piccoli spunti per ottenere più visibilità. 

top reviews

Recensione Huawei MateBook D

La nostra prova del MateBook D, il notebook che sembra un MacBook ma dentro ha Windows e costa la metà. Huawei, forte dell’esperienza accumulata con...

Cowon Plenue M2, recensione del player audio definitivo

Un player audio HD che sa farsi amare da tutti gli audiofili che vogliono ascoltare la musica in tutta la loro qualità originale Chi ama...

Recensione iPhone XS Max, l’iPhone più costoso di sempre

Può arrivare a costare oltre 1600 euro, ma vale davvero la pena spendere tutti questi soldi per uno smartphone? L’iPhone XS Max è il telefonino...

Nespresso Expert recensione: vale la pena spendere 200 euro per un caffè?

Ci siamo fatti un caffè con la Nespresso Expert per capire se vale la pena spendere quasi 280 euro per un espresso La Nespresso Expert è l’ultimissimo...

how to

Trucchi iOS, selezionare e trascinare più app contemporaneamente

Con questa piccola guida puoi selezionare più app contemporaneamente e spostarle in una nuova schermata velocemente. Rispetto ad Android, l’iPhone e i dispositivi iOS offrono...

Mirroring iPhone su Fire TV Stick

Una soluzione veloce e gratuita per fare il mirroring di iPhone e duplicare lo schermo sull’Amazon Fire TV Stick. Per visualizzare i contenuti dell’iPhone sulla...

Seer, visualizzare anteprime video in Esplora File e non solo

Con questo piccolo tool puoi visualizzare anteprime di video e documenti in Esplora File e senza doverli aprire. Quando ti serve un file di cui...

Come inviare una foto alla massima risoluzione con WhatsApp

Quando invii una foto con WhatsApp, l’app di messaggistica la comprime riducendone la qualità, ecco come evitarlo. Per risparmiare dati ed evitare di appesantire i...

Come avere conferma di lettura su Gmail

Alcuni client di posta elettronica non hanno la funzione che consente di avere la notifica di lettura. In Microsoft Outlook, ad esempio, è possibile...