LinkedIn rende disponibile SlideShare Presentations per iOS

Già disponibile per Android da diverso tempo, finalmente SlideShare Presentations sbarca anche sull’App Store offrendo un rapido accesso a oltre 15 milioni di presentazioni professionali

 

logoSlideShare è una piattaforma per la pubblicazione e la condivisione di presentazioni multimediali. Con oltre 15 milioni di contenuti, nel suo campo è una delle migliori e due anni fa è stata acquistata da LinkedIn per circa 120 milioni di dollari. Le slide, infatti, sono uno degli strumenti più utilizzati dai professionisti per presentare progetti e prodotti, per apprendere e aumentare le proprie competenze.

ss-li-landing-page-branding-600x79

Per facilitare la fruizione dei contenuti pubblicati su SlideShare, LinkedIn ha realizzato l’applicazione mobile SlideShare Presentations. Inizialmente disponibile solo per Android, da qualche giorno è possibile scaricarla anche per i dispositivi iOS. L’interfaccia è perfettamente compatibile con gli schermi più grandi dei nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus offrendo così una meravigliosa esperienza visuale.

IMG_5643Al momento che si esegue il primo accesso, è possibile selezionare le categorie che interessano di più per personalizzare il proprio feed nella schermata principale. L’applicazione notifica quando qualcuno nella nostra rete carica qualcosa di nuovo e nel Centro Notifiche possiamo accedere velocemente ai contenuti del giorno anche senza aprire l’applicazione.

 

 

 

 

 

 

Ruotando l’iPhone in orizzontale, è possibile visualizzare le presentazioni a tutto schermo con una barra sulla sinistra che ci permette di scorrere e selezionare velocemente la diapositiva. Inoltre è possibile scaricare la presentazione per visualizzarla in modalità offline. Così possiamo consultare ciò che ci interessa anche quando non è disponibile una connessione dati.

IMG_5647

top reviews

Recensione Huawei MateBook D

La nostra prova del MateBook D, il notebook che sembra un MacBook ma dentro ha Windows e costa la metà. Huawei, forte dell’esperienza accumulata con...

Recensione Beats Studio3 Wireless

La nostra prova delle cuffie senza fili progettate da Apple per goderti la musica in movimento completamente isolato dai rumori ambientali. Gli AirPods sono gli...

Apple HomePod unboxing: recensione e prime impressioni

HomePod è lo speaker intelligente di Apple. Ho già trattato questa categoria di prodotti, soffermandomi sugli speaker intelligenti alimentati dall’Assistente Google e che da...

Cowon Plenue M2, recensione del player audio definitivo

Un player audio HD che sa farsi amare da tutti gli audiofili che vogliono ascoltare la musica in tutta la loro qualità originale Chi ama...

how to

Tradurre pagina web su smartphone

Gli smartphone hanno display sempre più grandi, grazie ai quali puoi navigare su Internet quasi come su un computer. C’è persino chi oggi naviga...

Apple CarPlay, cosa è e come funziona

Guida all’uso di CarPlay, come funziona, le auto che lo possono installare, le applicazioni che si possono usare e qualche segreto. CarPlay è una piattaforma...

Scoprire l’identità di una persona da una semplice foto? È possibile!

Hai conosciuto qualcuno su Facebook ma non credi a quello che ti ha detto sul suo conto? Pensi che potrebbe trattarsi di un profilo...

I 20 consigli di Apple per scattare foto perfette con iPhone 7

Per quanto sia semplice e potente, la fotocamera dell’iPhone 7 non può fare miracoli. Ci sono diverse situazioni in cui l’intervento da parte del...

Root Android, cos’è e come si esegue

Vediamo a cosa serve ottenere i permessi di root su un dispositivo Android e qual è la procedura da seguire in base al proprio...