LinkedIn rende disponibile SlideShare Presentations per iOS

Già disponibile per Android da diverso tempo, finalmente SlideShare Presentations sbarca anche sull’App Store offrendo un rapido accesso a oltre 15 milioni di presentazioni professionali

 

logoSlideShare è una piattaforma per la pubblicazione e la condivisione di presentazioni multimediali. Con oltre 15 milioni di contenuti, nel suo campo è una delle migliori e due anni fa è stata acquistata da LinkedIn per circa 120 milioni di dollari. Le slide, infatti, sono uno degli strumenti più utilizzati dai professionisti per presentare progetti e prodotti, per apprendere e aumentare le proprie competenze.

ss-li-landing-page-branding-600x79

Per facilitare la fruizione dei contenuti pubblicati su SlideShare, LinkedIn ha realizzato l’applicazione mobile SlideShare Presentations. Inizialmente disponibile solo per Android, da qualche giorno è possibile scaricarla anche per i dispositivi iOS. L’interfaccia è perfettamente compatibile con gli schermi più grandi dei nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus offrendo così una meravigliosa esperienza visuale.

IMG_5643Al momento che si esegue il primo accesso, è possibile selezionare le categorie che interessano di più per personalizzare il proprio feed nella schermata principale. L’applicazione notifica quando qualcuno nella nostra rete carica qualcosa di nuovo e nel Centro Notifiche possiamo accedere velocemente ai contenuti del giorno anche senza aprire l’applicazione.

 

 

 

 

 

 

Ruotando l’iPhone in orizzontale, è possibile visualizzare le presentazioni a tutto schermo con una barra sulla sinistra che ci permette di scorrere e selezionare velocemente la diapositiva. Inoltre è possibile scaricare la presentazione per visualizzarla in modalità offline. Così possiamo consultare ciò che ci interessa anche quando non è disponibile una connessione dati.

IMG_5647

top reviews

Recensione Amazon echo spot: può davvero rivaleggiare con Google Home?

Tutte le nostre impressioni dopo una settimana con l’echo spot: può davvero rivaleggiare col Google Home? Amazon ha reso disponibile da poco in Italia i...

iPhone X contro Pixel 2 XL, scontro tra titani

Abbiamo trascorso una settimana con l’iPhone X e il Pixel 2 XL, i due top di gamma di Apple e Google, ma quale ci...

Recensione LG G7 ThinQ: il top di gamma LG dal super audio

Pregi e difetti dell’ultimo top di gamma di LG che grazie a Tim puoi acquistare a metà prezzo Ogni produttore di smartphone ha il suo...

Recensione Huawei MateBook D

La nostra prova del MateBook D, il notebook che sembra un MacBook ma dentro ha Windows e costa la metà. Huawei, forte dell’esperienza accumulata con...

how to

Stampare le pagine web senza pubblicità e immagini inutili

Ecco come eliminare immagini e pubblicità presenti nelle pagine Web per stamparle senza sprecare inchiostro inutilmente Navigando su Internet capita di trovare pagine web interessanti da...

Apple CarPlay, cosa è e come funziona

Guida all’uso di CarPlay, come funziona, le auto che lo possono installare, le applicazioni che si possono usare e qualche segreto. CarPlay è una piattaforma...

Come trovare la password del router

Per navigare su Internet da casa solitamente dobbiamo collegarci al modem/router. Potrebbe ad un certo punto essere necessario accedere al pannello di controllo del...

5 funzioni nascoste per usare al meglio Twitter

È entrato a far parte delle nostre abitudini, ma ci sono alcune funzioni di Twitter che non tutti conoscono. Ecco le cinque più utili...

Bot, cosa sono e dove trovarli

I bot aggiungono nuove funzionalità alle nostre applicazioni di messaggistica preferite, ma per trovarli bisogna sapere dove andare a cercare. I bot sono dei risponditori...