LinkedIn rende disponibile SlideShare Presentations per iOS

Già disponibile per Android da diverso tempo, finalmente SlideShare Presentations sbarca anche sull’App Store offrendo un rapido accesso a oltre 15 milioni di presentazioni professionali

 

logoSlideShare è una piattaforma per la pubblicazione e la condivisione di presentazioni multimediali. Con oltre 15 milioni di contenuti, nel suo campo è una delle migliori e due anni fa è stata acquistata da LinkedIn per circa 120 milioni di dollari. Le slide, infatti, sono uno degli strumenti più utilizzati dai professionisti per presentare progetti e prodotti, per apprendere e aumentare le proprie competenze.

ss-li-landing-page-branding-600x79

Per facilitare la fruizione dei contenuti pubblicati su SlideShare, LinkedIn ha realizzato l’applicazione mobile SlideShare Presentations. Inizialmente disponibile solo per Android, da qualche giorno è possibile scaricarla anche per i dispositivi iOS. L’interfaccia è perfettamente compatibile con gli schermi più grandi dei nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus offrendo così una meravigliosa esperienza visuale.

IMG_5643Al momento che si esegue il primo accesso, è possibile selezionare le categorie che interessano di più per personalizzare il proprio feed nella schermata principale. L’applicazione notifica quando qualcuno nella nostra rete carica qualcosa di nuovo e nel Centro Notifiche possiamo accedere velocemente ai contenuti del giorno anche senza aprire l’applicazione.

 

 

 

 

 

 

Ruotando l’iPhone in orizzontale, è possibile visualizzare le presentazioni a tutto schermo con una barra sulla sinistra che ci permette di scorrere e selezionare velocemente la diapositiva. Inoltre è possibile scaricare la presentazione per visualizzarla in modalità offline. Così possiamo consultare ciò che ci interessa anche quando non è disponibile una connessione dati.

IMG_5647

SOCIAL TIPS

Trovare la foto di una persona dal numero di cellulare

Ci sono diversi modi per trovare l’intestatario di un numero di cellulare, ma spesso queste soluzioni non portano a nulla. Puoi però riuscire a...

Come scaricare tutte le foto di qualcuno su Facebook con un clic

Ecco un modo semplice per salvare sul computer tutte le foto di un amico su Facebook in pochissimi secondi Salvare una foto di una persona...

Facebook, come eliminare la pubblicità indesiderata nelle notizie

Metti un blocco alle inserzioni pubblicitarie indesiderate che vengono pubblicate nel flusso delle notizie di Facebook. Nel news feed di Facebook, oltre agli aggiornamenti dei...

Come salvare i post di una pagina Facebook

Se stai pensando di chiudere la tua pagina Facebook o semplicemente vuoi farne un backup per mettere al sicuro i vecchi post, le foto...

Ripulire profilo Facebook velocemente

Se in passato hai pubblicato su Facebook messaggi compromettenti o di cui ti sei pentito, ecco come cancellarli velocemente con pochissimi clic Ripulire profilo Facebook...

Facebook, attivare la classificazione dei commenti in una pagina

Attraverso questa funzione nascosta puoi mettere in cima ai post della tua pagina di Facebook i commenti che hanno più successo. Se hai una pagina...

HACKING CORNER

i più letti della settimana

Guardare Sky Go sulla TV, soluzione funzionante

Sky Go è l’applicazione per guardare i programmi del proprio abbonamento di Sky su un dispositivo mobile come uno smartphone, un tablet o anche...

Nuova procedura per installare AA Mirror, e vedere video su Android Auto

In un precedente articolo ho fatto vedere come installare AA Mirror, un app per guardare film e serie tv su Android Auto. La vecchia...

Installare AA Mirror: guardare film, video e serie tv su Android Auto (aggiornato)

Molte delle nuove automobili sono dotate di un sistema di infotainment con Android Auto. In pratica se hai anche tu un’auto compatibile, puoi collegare il...

Download DeepNude, dove scaricare l’app che spoglia le foto di donne

DeepNude è un’applicazione per Windows realizzata da uno sviluppatore anonimo che si fa chiamare Alberto e che permette letteralmente di spogliare una donna ripresa...

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA