Recensione Google Nest Hub, smart display by BigG

Design
9
Display
8
Audio
7
Interfaccia
8
Assistente Google
9
App
5
Dispositivi supportati
7
Prezzo
10
Un gadget che non può mancare in casa. Il Google Nest Hub mi ha convinto e sto già pensando a chi regalarlo il prossimo Natale.

Differenze iPhone 11 Pro Max e iPhone Xs Max, conviene cambiare?

Ecco 7 cose che ha in più il nuovo iPhone 11 Pro Max rispetto all’iPhone Xs Max, sono sufficienti per abbandonare il vecchio e...

Recensione JBL Link Bar, una soundbar davvero smart

Pregi e difetti della prima soundbar dotata di Assistente Google e che ti permette di trasformare una vecchia tv in una completa smart tv. La...

Quale scegliere tra Spotify, Apple Music, Amazon Music, Google Play Music e Tidal

Una comparativa tra i migliori servizi di streaming musicale per scegliere quello cui abbonarsi e ascoltare senza limiti tutte le canzoni che si vogliono. I...

Recensione PaMu Slide Plus, gli auricolari wireless che hanno fatto il botto

Sono gli auricolari wireless più venduti su Indiegogo, successo meritato o fumo negli occhi? Come sempre la verità sta nel mezzo. La campagna di raccolta...

Recensione UNI TWS, auricolari true wireless per lunghi viaggi

Direttamente da Indiegogo le cuffie completamente wireless che sfidano gli AirPods e che puoi usare anche in piscina. Gli auricolari true wireless sono il gadget...

CyberGhost VPN, accedi a tutti i siti web in modo sicuro e senza censura

L’idea di un’Internet completamente libero e sicuro è per ora un miraggio. I grandi giganti del web cercano di controllare le nostre attività per...

Ho passato qualche giorno col piccolo display intelligente di Google, non è perfetto ma dopo averlo provato diventa difficile staccarsene.

Amazon non è più l’unico a offrire in Italia uno schermo intelligente. Ora anche Google finalmente ha reso disponibile il suo Nest Hub, un display smart da 7 pollici. Negli USA è anche disponibile il Nest Hub Max da 10,1 pollici, ma da noi per ora non arriverà.

Recensione Google Nest Hub

Il Google Nest Hub dal punto di vista hardware è praticamente lo stesso del Google Home Hub, ma col firmware aggiornato che offre un’interfaccia più pulita e funzionale. Come è fatto, cosa ci si può fare e vale la pena acquistarlo? Per darmi una risposta ho deciso di provarlo ed ecco cosa ne penso.

Design: 9

A me piace: semplice ma elegante. Si integra perfettamente in qualsiasi ambiente e non occupa molto spazio. A prima vista sembra una piccola cornice digitale, ma basta pronunciare la fatidica frase “Ok, Google” e ci si apre un mondo. Non ha alcuna fotocamera frontale, quindi puoi fare chiamate ma gli altri non possono vederti.

Recensione Google Nest Hub

Display: 8

Lo schermo da 7 pollici è piccolo ma definito. Per quello che sarà utilizzato va più che bene. Qualche video ricetta, un video su YouTube o come cornice digitale per scorrere Google Foto. Non supportando servizi di streaming video come Netflix e altri, non c’è bisogno di un display più grande.

Recensione Google Nest Hub

Mi piace che diventi più nitido e luminoso alla luce del giorno e si oscuri di notte, ma la novità è la funzione intelligente che regola la temperatura del colore in base all’ambiente per dare alle foto un aspetto più naturale.

Audio: 7

Lo speaker integrato non è molto potente, ma per un piccolo ambiente è più che sufficiente. Si sente bene e dalle impostazioni si possono regolare alti e bassi per personalizzare l’ascolto. Per godersi la musica in modo adeguato, però, meglio collegare un secondo speaker: solo via bluetooth però perché non c’è un’uscita audio analogica.

Recensione Google Nest Hub

Non sono tanti i servizi musicali supportati. Ci sono Spotify, YouTube Music, Google Play Music e Deezer, ma non Apple Music.

Interfaccia: 8

Semplice e funzionale. Le informazioni sono chiare e con l’ultimo aggiornamento è diventata più pulita. Pochi i quadranti tra cui scegliere, ma col tempo spero che aumentino. Si può usare il Nest Hub anche come cornice digitale per visualizzare le foto salvate su Google Foto o opere d’arte.

Recensione Google Nest Hub

Assistente di Google: 9

È sicuramente molto più intelligente di Alexa. Sa dare più risposte e risulta molto più naturale parlarci. Inoltre può diventare un interprete personale traducendo in tempo reale la conversazione con qualcuno. Non è ancora perfetto, ma è incredibile se penso ai miglioramenti rispetto la prima versione.

Recensione Google Nest Hub

App: 5

È un po’ la nota dolente del Nest Hub. C’è YouTube, si può visualizzare il Meteo, news, informazioni prese da Wikipedia, le ricette di Giallo Zafferano, le indicazioni stradali di Google Maps, ma non si possono installare app come su un tablet.

Recensione Google Nest Hub

È un vero peccato, ad esempio, che non siano supportate app di messaggistica o che si possa controllare la posta di Gmail come sullo smartphone. Spero in futuro si possa porvi rimedio.

Dispositivi che si possono controllare: 7

Ce ne sono già diversi e altri si aggiungeranno presto. Non siamo ancora a livello di Amazon, ma c’è comunque una buona scelta tra luci, termostati, videocamere di sicurezza e altro.

Recensione Google Nest Hub

Prezzo: 10

129 euro non sono tanti considerato che offre tutte le funzionalità di uno speaker intelligente con in più uno schermo da 7 pollici a colori.

Conclusioni

Il Google Nest Hub è un gadget che non può mancare in ogni casa. Costa davvero poco e ti può assistere in tantissime attività. Questo smart display ti permette di ascoltare la tua musica preferita, diventa una cornice digitale, ti assiste mentre cucini, tiene memoria dei tuoi appuntamenti, controlla i dispositivi smart e molto altro ancora. Una volta provato, diventa un compagno insostituibile.