adv

Recensione JK Fitness Supercompact48

REVIEW OVERVIEW

Comfort
9
Prestazioni
9
Accessori
7
Prezzo
9

Dopo un mese di prova, ecco perché lo considero il miglior tapis roulant pieghevole per casa

Se hai una casa non molto grande, e cerchi un tapis roulant di buona qualità ma che non occupi molto spazio, il JK Fitness Supercompact48 è perfetto. Da chiuso ha uno spessore di soli 26 cm ed è capace di offrire un’esperienza di corsa indoor molto vicina a quella dei tappeti professionali.

A causa della pandemia le palestre sono chiuse e i vari lockdown mi hanno spinto a cercare una soluzione per mantenermi in forma in casa senza uscire. Così mi sono messo a cercare un tapis roulant pieghevolet e tra le tante soluzioni alla fine ho scelto il Supercompact48 di JK Fitness. Trovarlo non è stato facile perché in questo periodo i tappeti per correre in casa sono andati a ruba. Il prezzo varia da rivenditore a rivenditore: lo si trova intorno ai 1000 euro. Lo si può scegliere in 6 colori differenti: nero, rosso, rosa, bianco, oro e argento.

JK Fitness Supercompact48

Installazione

Il Supercompact48 è preassemblato: una volta tolto dallo scatolo, basta collegarlo alla presa di corrente, accenderlo e si può iniziare subito a correre. Gli unici elementi che vanno montati sono i due maniglioni corrimano. Quando non è in uso, si può ripiegare il montante facendo pressione con un piede sulla leva di blocco e poi sollevarlo in verticale per riporlo dove si vuole.

JK Fitness Supercompact48

Da chiuso occupa solo 26 cm di spessore, 75 cm in larghezza e 145 cm in altezza. Quindi è davvero un tappeto super compatto, come dice il suo nome. E grazie alla 4 ruote si può spostarlo facilmente in tutte le direzioni.

Piano di corsa

Il piano di corsa ha una superficie di 48 x 130 cm, sufficientemente ampia per correre in modo confortevole. Il nastro di corsa è in tela cotone con tramatura doppia: per una buona manutenzione andrebbe ingrassato ogni 10 ore di utilizzo. La velocità massima è di 16 km/h, non male per un tappeto pieghevole. La velocità può essere incrementata in step di 0,2 km/h.

JK Fitness Supercompact48

Il piano di corsa è ammortizzato e può essere inclinato elettronicamente su 12 livelli, da 2,2° fino a un’inclinazione massima di 2,8°. Il motore è in grado di sviluppare 2 cavalli continuativi e 3 di spunto ed è stato progettato per supportare un peso massimo di 120 kg.

Display

Il Supercompact48 è dotato di una console con 6 indicatori a led che consentono di visualizzare il tempo, la distanza, la velocità, l’inclinazione, le calorie consumate, la frequenza cardiaca, il pedometro e il programma di allenamento selezionato. Si può scegliere tra 8 programmi di corsa preimpostati: la descrizione dei singoli programmi, però, è consultabile solo attraverso il manuale cartaceo.

JK Fitness Supercompact48

I due corrimano consentono di regolare l’inclinazione e la velocità. Sono anche provvisti dei sensori per rilevare la frequenza cardiaca.

Accessori

Questo tapis roulant è dotato naturalmente anche della chiave di sicurezza per bloccarlo in caso di caduta. Ha poi un supporto pieghevole per tablet e smartphone e una porta USB per la ricarica dei dispositivi. È dotato inoltre di speaker integrati mentre la fascia cardio è opzionale.

JK Fitness Supercompact48

Cosa mi è piaciuto

Il Supercompact48 è un tapis roulant che bada al sodo: ha tutte le funzioni che ci si aspetta da un tappeto di questa fascia. Quando ci si sale sopra, si ha subito l’impressione di avere un prodotto robusto è affidabile. Il tappeto di corsa l’ho trovato ampio e confortevole. È anche molto silenzioso. Durante la corsa ho provato un’esperienza molto simile al tappeto che usavo in palestra.

JK Fitness Supercompact48

Si apre e si chiude facilmente, e altrettanto facilmente lo si può spostare da una stanza all’altra. Da chiuso occupa pochissimo spazio, una caratteristica fondamentale per chi come me ha una casa molto piccola. È talmente compatto che potrebbe essere usato anche in un monolocale. Ottima anche la velocità massima di 16 km/h, caratteristica che lo fa apprezzare anche da chi è molto allenato.

Cosa non mi è piaciuto

I difetti che ho riscontrato sono tutti imputabili a funzioni accessorie non indispensabili. Gli speaker integrati, ad esempio, sono un po’ scarsi: si potevano tranquillamente non mettere perché comunque alla fine tutti utilizzano le cuffie. Manca poi un’app, non tanto per controllare l’attività sportiva: per questo ce ne sono diverse che si possono scaricare dai vari store. Sarebbe stata utile, invece, un’app per impostare i programmi di corsa senza dover ricorrere al manuale cartaceo.

Giudizio finale

Il Supercompact48 di JK Fitness mi ha convito. È uno dei migliori tapis roulant pieghevoli che ho provato. È facilissimo da usare e installare. Offre ottime performance e ha tutte le caratteristiche che si cercano in un prodotto del genere. Un tappeto per correre in casa senza compromessi e offerto a un prezzo più che adeguato a quanto offerto.