Recensione UNI TWS, auricolari true wireless per lunghi viaggi

Comfort
8
Funzionalità
9
Batteria
10
Audio
6
Prezzo
7
Se cerchi auricolari per fare nuoto o sport in generale, gli UNI TWS sono eccellenti. L'autonomia della batteria è fenomenale e la custodia è dotata di ricarica wireless. Peccato per l'assenza di bassi: dal punto di vista audio c'è sicuramente di meglio.

Recensione JBL Link Bar, una soundbar davvero smart

Pregi e difetti della prima soundbar dotata di Assistente Google e che ti permette di trasformare una vecchia tv in una completa smart tv. La...

Quale scegliere tra Spotify, Apple Music, Amazon Music, Google Play Music e Tidal

Una comparativa tra i migliori servizi di streaming musicale per scegliere quello cui abbonarsi e ascoltare senza limiti tutte le canzoni che si vogliono. I...

Recensione PaMu Slide Plus, gli auricolari wireless che hanno fatto il botto

Sono gli auricolari wireless più venduti su Indiegogo, successo meritato o fumo negli occhi? Come sempre la verità sta nel mezzo. La campagna di raccolta...

Recensione UNI TWS, auricolari true wireless per lunghi viaggi

Direttamente da Indiegogo le cuffie completamente wireless che sfidano gli AirPods e che puoi usare anche in piscina. Gli auricolari true wireless sono il gadget...

CyberGhost VPN, accedi a tutti i siti web in modo sicuro e senza censura

L’idea di un’Internet completamente libero e sicuro è per ora un miraggio. I grandi giganti del web cercano di controllare le nostre attività per...

Sony WH-1000XM3, sono davvero le migliori cuffie bluetooth?

Cosa hanno di così tanto speciale le Sony WH-1000XM3 per costare ben 380 euro? Per saperlo la cosa migliore era provarle. Così me ne...

Direttamente da Indiegogo le cuffie completamente wireless che sfidano gli AirPods e che puoi usare anche in piscina.

Gli auricolari true wireless sono il gadget del momento. Ce ne sono così tanti in giro che scegliere diventa un’impresa difficilissima. Gli AirPods di Apple sono i più venduti al mondo, un successo dovuto in gran parte al brand, ma ci sono in giro validissime alternative, con più funzionalità e che puoi portarti a casa spendendo molto meno.

Ma se cerchi qualcosa davvero speciale, il posto in cui trovarlo non è sicuramente Amazon. Su Indiegogo, la nota piattaforma di crowdfunding, ci sono tantissimi progetti innovativi come le UNI TWS, auricolari true wireless che ho deciso di acquistare attratto dalle numerose funzionalità. Avrò speso bene i miei soldi? Non resta che provarle.

UNI TWS packaging

Comfort

Gli auricolari UNI TWS sono piccolissimi e leggerissimi: ognuno pesa appena 5,4 grammi. Sono di tipo in-ear e hanno un design ergonomico e confortevole. Una volta fissati, si adattano perfettamente all’orecchio e non cadono neanche se fai movimenti bruschi col capo. Da questo punto di vista ho trovato queste cuffiette eccezionali. Perfette per correre, andare in bici, in moto o ballare.

UNI TWS con custodia

Gli auricolari UNI TWS sono dotati di un case per la ricarica molto compatto e sono anche forniti di una piccola custodia per il trasporto.

Funzionalità

L’elenco delle funzionalità è davvero lungo ed è anche il motivo perché non ho potuto resistere all’acquisto. Inizio col dire che sono classificati IPX7 e quindi sono impermeabili al 100%. Li puoi persino usare in piscina perchè possono essere completamente immersi in acqua fino a 1 metro di profondità per 30 minuti.

UNI TWS

La batteria integrata negli auricolari offre un’autonomia in ascolto di ben 12 ore, più del doppio degli AirPods tanto per intenderci. Inoltre la custodia per la ricarica ha una batteria da 3500mAh per caricarle innumerevoli volte e arrivare a un’autonomia complessiva di ben 360 ore.

La custodia si può ricaricare sia col classico cavo Micro-USB sia via Wireless, ed è dotata di una porta USB standard per ricaricare un altro dispositivo come lo smartphone. In altre parole puoi usare la custodia come una power bank.

UNI TWS ricarica wireless

Per compltare l’elenco delle funzionalità, gli auricolari UNI utilizzano la tecnologia di riduzione del rumore avanzata Qualcomm cVc 8.0 per ridurre il rumore ambientale e sono dotati di controlli touch su entrambi gli auricolari.

App

Al momento non c’è alcuna applicazione per gestire il collegamento e la qualità del suono. Si collegano allo smartphone come qualsiasi altra cuffia bluetooth.

Audio

Questa per me è stata la nota dolente. Gli auricolari possono avere tantissime funzioni, ma se poi non suonano bene che me ne faccio? Gli UNI si collegano velocemente, la connessione è sempre stabile, mai un problema da questo punto di vista. Avendo il Bluetooth 5.0 le puoi usare anche fino a 30 metri di distanza.

UNI TWS

Purtroppo, nonostante utilizzino driver in grafene, l’audio non è così buono come mi sarei aspettato. Il suono è pulito e non ho mai avvertito alcun tipo di ritardo. Il volume, però, non è altissimo e mancano quasi completamente i bassi. Si comportano meglio con musica sinfonica, meno con musica pop e rock. Gli UNI TWS non sono scarsi, ma le mie aspettative erano molto alte.

Giudizio finale

Gli UNI TWS sono auricolari eccellenti dal punto di vista del comfort, delle funzionalità e della qualità costruttiva. L’audio, però, non è altrettanto buono. È pulito ma poco bilanciato a causa soprattutto della mancanza di bassi. Se non hai particolarmente esigenze da questo punto di vista, allora te le consiglio. L’autonomia eccezionale e il fatto che siano impermeabili al 100% può fare la differenza, soprattutto se vuoi usarli per fare nuoto.

Specifiche UNI TWS

  • Tipologia: in-ear
  • Connettività: Bluetooth 5.0
  • Driver: 6 mm in grafene
  • Risposta in frequenza: 20–40.000 Hz
  • Impedenza: 16 ohm
  • Codec: aptX, SBC, AAC, CVSD, mSBC
  • Autonomia batteria: 12 ore con una ricarica completa
  • Peso: 5.4g per auricolare
  • Prezzo: $ 89