I programmi di file sharing consentono agli utenti di condividere file su Internet. Ci sono programmi come eMule che sono usati per condividere qualsiasi genere di file, mentre altri sono specifici per alcuni tipi di contenuti. Soulseek è un programma di file sharing specializzato nella condivisione di musica.

Sono 20 anni che migliaia di utenti utilizzano Soulseek per condividere musica. Sebbene oggi ci siano diversi servizi di streaming musicale, c’è ancora chi preferisce scaricare la musica sul proprio computer e molti lo fanno con Soulseek. Questo piccolo programma di file sharing non è difficile da usare, ma occorre configurarlo bene, altrimenti potrebbero esserci problemi col download.

Di seguito ho pensato di fare una piccola guida per come configurare e usare in modo ottimale Soulseek. Questo programma non solo è utile per scovare file musicali anche rari e che non troveresti da altre parti, ma ti permette di entrare in contatto con una community di appassionati di musica.

Puoi conoscere altre persone che hanno la tua stessa passione, condividere non solo file ma anche esperienze, e scoprire artisti e nuova musica.

Guida facile all’uso di Slouseek

Di seguito trovi una piccola guida su come installare e usare SoulseekQt, l’ultima versione per Windows di Soulseek. Il programma è totalmente gratuito, non ha alcuna pubblicità ed è anche disponibile per Mac e Linux.

  1. Scarica Soulseek dal sito ufficiale e installalo sul tuo computer.
  2. Al primo avvio scegli una user e una password e clicca su Login. Non si tratta di una vera e propria registrazione ma serve per entrare nella community.
  3. Una finestra ti chiede se vuoi condividere qualcosa con la community. Per farlo clicca su Yes e seleziona la cartella in cui sono presenti i file che vuoi condividere. Potresti anche non condividere nulla, ma corri il rischio di essere bannato.
  4. Spostati nella scheda Options.
  5. Vai in UI.
  6. In Language seleziona Italiano e conferma con OK.
  7. Riavvia SoulseekQt per avere l’interfaccia in italiano.
  8. Vai in Opzioni.
  9. Dalla scheda Entra clicca sul pulsante Controlla porta. Si aprirà una finestra del browser che ti dice se la porta è correttamente aperta o meno.
  10. Se la porta non è aperta correttamente, hai due possibilità: puoi abilitare la funzionalità UPnP o aprire manualmente la porta di ascolto di SoulseekQt sul router. Per farlo devi accedere al pannello di gestione del router attraverso il browser e andare nella sezione Port forwarding. Qui devi creare una nuova regola per la porta impostata in SoulseekQt in modo che reindirizzi le connessioni sul computer su cui è installato SoulseekQt.
  11. Dopo aver aperto la porta sul router, spostati in Condivisione file.
  12. In Scarica cartella seleziona la cartella in cui vuoi salvare i file che scarichi con SoulseekQt.
  13. In Cartelle condivise trovi le cartelle che hai deciso di condividere. Utilizzando i pulsanti presenti nella barra dei menu puoi modificare queste cartelle, eliminarle o aggiungerne di nuove.
  14. Puoi lasciare le altre impostazioni come predefinite: SoulseekQt è già configurato per essere utilizzato subito.
  15. Vai nella scheda Cerca.
  16. Digita quello che vuoi cercare. Puoi cercare qualsiasi tipo di musica digitando ad esempio il brano musicale, il nome dell’artista, l’utente o altro ancora.
  17. Premi su Cerca e attendi i risultati.
  18. Per ogni risultato ti viene indicato l’utente che lo condivide, il nome del file, la dimensione, il bitrate e la durata.
  19. Per scaricare un brano musicale cliccaci sopra col tasto destro e seleziona Scarica file.
  20. Vai in Trasferimenti per controllare lo stato di avanzamento dei download che hai in coda.Guida a Soulseek, alternativa a eMule per la musica

Soulseek tips e tricks

Ecco alcune cose che potrebbero esserti utili per usare SoulseekQt.

  • Con SoulseekQT puoi scaricare non solo il file del brano, ma anche l’intera cartella in cui è contenuto. Trovi l’opzione cliccando col tasto destro su un risultato della ricerca. In questo modo puoi trovare interi album perché di solito gli utenti organizzano la propria musica in questo modo.
  • Andando in Trasferimenti puoi limitare il numero di file da scaricare contemporaneamente e la velocità di upload e download per non saturare la connessione a Internet.
  • Alcuni utenti hanno regole particolari per scaricare da loro. In genere molti utenti limitano il numero di download al giorno. Per conoscere le regole di un utente, clicca con il tasto destro sul nome del file che compare nella finestra dei risultati della ricerca e seleziona Visualizza informazioni utente.
  • Se un utente ha molto materiale che vuoi scaricare, può essere una buona cosa aggiungerlo al tuo elenco utenti. Per farlo clicca col pulsante destro del mouse sul file e seleziona Aggiungi utente alla lista.
  • Non mettere in coda più di uno o due album da un singolo utente contemporaneamente. Farlo è considerato scortese ed egoista. Potresti essere bannato per questo.