Come fare una ricerca mirata in Gmail

Una guida semplice per usare la ricerca avanzata di Gmail e trovare facilmente i messaggi di posta elettronica che desideri

Se utilizzi Gmail ti sarà capitato sicuramente di dover trovare un vecchio messaggio di posta elettronica e di aver perso molto tempo per farlo. Conoscendo i giusti operatori puoi fare una ricerca mirata in Gmail e trovare quello che ti serve più velocemente.

Normalmente quando devi trovare una email ti limiti a digitare il nome del mittente o l’oggetto nel campo di ricerca di Gmail. Il problema è che spesso i risultati sono tantissimi e diventa difficile trovare proprio il messaggio di posta che serve. Ti tocca scorrere tutti i risultati e perdere molto tempo.

Gmail, però, offre la possibilità di usare alcuni operatori per effettuare una ricerca mirata e filtrare i risultati. In questo modo diventa più semplice trovare il messaggio che serve. Di seguito ti mostro gli operatori di Gmail e come usarli per trovare con precisione i messaggi di posta elettronica.

Gli operatori che si possono usare per la ricerca avanzata in Gmail

 

“” (citazioni)

Formato:parola chiave.

Esempio: agenda della riunione (trova solo le email con la frase esatta compresa tra gli apici).

 

from

Formato: from:nome/email

Esempio: from:Giovanni (restituisce tutte le email ricevute dalla persona che si chiama Giovanni)

Esempio 2: from:[email protected] (restituisce tutte le email ricevute dall’indirizzo specifico [email protected])

 

subject

Formato: subject:parola chiave.

Esempio: subject:estratto conto (restituisce le email con le parole estratto conto nel titolo).

 

to

Formato: to:nome/email

Esempio: to:Giovanni (restituisce tutte le email inviate alla persona che si chiama Giovanni)

Esempio 2: to:[email protected] (restituisce tutte le email ricevute dall’indirizzo specifico [email protected])

 

is

Formato: is:read/unread

Esempio: is:unread (restituisce le email ancora da leggere)

 

in

Formato: in:nome cartella

Esempio: in:cestino (restituisce tutte le email salvate nella cartella cestino)

 

before

Formato: before:gg/mm/aa

Esempio: before:12/05/15 (restituisce tutte le email ricevute prima del 12 maggio del 2015)

 

after

Formato: after:gg/mm/aa

Esempio: after:12/05/15 (restituisce tutte le email ricevute dopo il 12 maggio del 2015)

 

cc e bcc

Formato: cc:nome/email

Esempio: cc:Giovanni (restituisce tutte le email che sono state inviate in copia a Giovanni)

Formato: bcc:nome/email

Esempio: bcc:[email protected] (restituisce le email che sono state inviate in copia nascosta a [email protected])

 

filename

Formato: filename:nomefile.estensione

Esempio: filename:contratto.pdf (trova tutte le email che hanno come allegato il file contratto.pdf)

 

has:attachment

Formato: has:attachment

Esempio: from:Giovanni has:attachment (restituisce le email ricevute da Giovanni con allegati)

Combinare più operatori per le ricerche in Gmail

Proprio come si fa su Google, è possibile combinare più operatori per ricerche più precise utilizzando i seguenti tre ulteriori operatori: , OR e AND.

L’operatore è di esclusione. Puoi ad esempio voler trovare tutte le email ricevute da una persona specifica ma che sono prive di allegato. In questo caso basta usare la seguente query:

from:nome -has:attachment

L’operatore OR, invece, permette di restituire tutte le email che soddisfano almeno una delle richieste. Se ad esempio vuoi trovare tutte le email ricevute da Giovanni o da Carla, basta usare la seguente query:

from:Giovanni OR from:Carla

L’operatore AND, infine, restituisce tutte le email che soddisfano tutte le richieste. Se, ad esempio, vuoi trovare tutte le email ricevute da una persona specifica e che hanno anche un allegato, basta usare la seguente query:

from:nome AND has:attachment

i più letti

Nuova procedura per installare AA Mirror, e vedere video su Android Auto

In un precedente articolo ho fatto vedere come installare AA Mirror, un app per guardare film e serie tv su Android Auto. La vecchia...

Mostrare il blocco maiuscolo nella taskbar di Windows

Con un piccolo programma possiamo visualizzare nell’area di notifica quando è attivo o meno il blocco maiuscolo. Non tutte le tastiere hanno un led che...

Collegare l’iPhone alla TV senza Apple TV

La Apple TV consente di collegare l’iPhone e l’iPad al televisore, ma ci sono anche altri modi più economici per farlo. Ecco quali. Ci sono...

Guardare Sky Go sulla TV, soluzione funzionante

Sky Go è l’applicazione per guardare i programmi del proprio abbonamento di Sky su un dispositivo mobile come uno smartphone, un tablet o anche...

Guida eMule 2019 per scaricare con ID alto

Tra i programmi per scaricare file da Internet, eMule rimane ancora uno dei migliori: ecco una guida semplice per installarlo e configurarlo su Windows...

Come installare AA Stream, alternativa ad AA Mirror

Con AA Stream è più facile guardare video su Android Auto non servono AA Mirror e AA-Phenotype-Patcher Ho già fatto una guida su come guardare...

HACKING CORNER

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

leggi anche