Qual è il miglior programma per scaricare video da Internet e non solo?

Pregi e difetti dei migliori programmi per scaricare film, musica e file da Internet, quando e perché usarli.

Oramai tutti dovrebbero sapere che scaricare da Internet file protetti da diritto d’autore è illegale. Ma sul web sono condivisi anche tantissimi contenuti liberi da qualsiasi copyright, ma come scaricarli? Qual è il modo migliore per trovare e scaricare film, serie tv, musica, programmi e giochi?

Ci sono diversi modi per procurarsi i file da Internet, ma i migliori per me sono 4: BitTorrent, eMule, i siti di file hosting e mIRC. Ci sono anche altre soluzioni, ma questi sono quelli più usati e quindi anche quelli dove è possibile trovare più file.

Non c’è a mio parere un sistema che è in assoluto migliore degli altri. Ognuno ha dei pregi e dei difetti. Inoltre conoscerli tutti potrebbe essere utile perché magari un file non si trova su BitTorrent ma si trova su eMule e viceversa. Ecco perché ho deciso di spiegarti a parole semplici come funzionano e quali sono i pregi e difetti di ognuno.

BitTorrent

BitTorrent è uno dei programmi più famosi di file sharing. I file non risiedono su un server centrale ma sono distribuiti tra i computer dei vari utenti. Per scaricare un file occorre installare un programma client e procurarsi il file torrent o il magnet link che dice al client dove andare a scaricare le parti del file.

Il client è in pratica un download manager che si occupa di scaricare i file. Ci sono diversi client bittorrent che si possono installare come ad esempio uTorrent, Tribler e altri ancora. Non esiste un motore di ricerca globale per trovare i file torrent o i magnet link. I file torrent o i magnet link si possono trovare su forum e siti web chiamati tracker.

Ci sono anche alcuni motori di ricerca per file torrent, ma non sono globali. La ricerca viene eseguita solo su alcuni tracker. Può essere che un file sia presente su BitTorrent ma che questi motori di ricerca non riescano a trovarlo semplicemente perché si trova su un tracker che loro non hanno indicizzato.

Pregi

  • Il download è molto veloce.
  • Ci sono client bittorrent per qualsiasi dispositivo e piattaforma.
  • Su BitTorrent è possibile trovare milioni di file di ogni genere.
  • È molto semplice da usare: non occorre alcuna configurazione particolare del pc e del router.
  • I tracker verificano le informazioni sui file e quindi è molto difficile imbattersi in fake o malware.

Difetti

  • Non c’è un motore di ricerca globale.
  • È difficile procurarsi i torrent perché i tracker spesso condividono materiale illegale e vengono bloccati dai provider e dalla Polizia Postale.

 

eMule

Come BitTorrent, eMule è un programma di file sharing che sfrutta un protocollo P2P per la condivisione dei file. Pur non essendo aggiornato da diverso tempo, eMule è perfettamente funzionante e ci sono ancora tantissimi utenti che lo utilizzano. La probabilità di trovare un file con eMule dipende dal numero di persone che lo usano e sono ancora diverse migliaia in tutto il mondo.

La configurazione di eMule è piuttosto complicata: se non si aprono correttamente le porte sul router, non si ha un ID Alto e il download è molto lento. Inoltre è facile che i file che si scaricano possano non essere quello che ci si aspetta perché possono essere rinominati facilmente: magari stai pensando di scaricare un film e invece è un virus.

Pregi

  • Ha un motore di ricerca che facilita la ricerca dei file.
  • Ci puoi trovare file rari che non sono disponibili su altre piattaforme.
  • Tantissimi file disponibili.
  • Dopo averlo configurato, è facilissimo da usare.

Difetti

  • Difficile da configurare.
  • Non può essere usato su tutte le piattaforme.
  • Download più lento rispetto ad altri.
  • Facile trovare fake e prendere malware.

 

File hosting

È forse il metodo più usato per scaricare i file da Internet. In pratica i file sono salvati sui siti di file hosting da cui possono essere scaricati solo avendo il link. Non c’è un motore di ricerca per trovare i file. Bisogna procurarsi il link da cui scaricare il file andando su specifici siti, forum e blog. Ce ne sono tantissimi su Internet.

Per scaricare i file non occorre installare alcun programma, anche se ci sono download manager che semplificano il download come JDownloader. Dato che il download avviene attraverso il link diretto al file, è anche un sistema molto veloce.

Pregi

  • Download molto veloce.
  • Semplice da usare.
  • Non occorre installare altri programmi.

Difetti

  • Difficile procurarsi i link.
  • Spesso i link non funzionano perché il file non è più disponibile.
  • Se non hai un account premium al servizio di file hosting, il download è limitato nella velocità e nel numero di file che puoi scaricare.

 

mIRC

Si tratta di uno dei primi programmi di chat utilizzato su Internet. Ci sono i canali con le varie stanze, ma gli utenti oltre a chattare, lo usano anche per condividere file. Pur non offrendo lo stesso numero di file di altri metodi, è comunque ancora molto utilizzato ed è sicuramente una soluzione da prendere in considerazione.

Purtroppo mIRC è molto complicato da usare: se non hai dimestichezza con questo programma lo troverai quasi inutile. Bisogna conoscere i canali giusti dove trovare i file, ma ci sono degli script come xdccMule che possono facilitare la ricerca.

Pregi

  • Download veloce, puoi sfruttare tutta la banda della tua connessione.
  • Installare mIRC è semplice e non appesantisce il sistema.

Difetti

  • Difficile da usare.
  • Interfaccia poco intuitiva.
  • Numero di file inferiore rispetto ad altri sistemi di file sharing.

 

top reviews

Dell XPS 27 all-in-one, la nostra prova

Abbiamo recensito il Dell XPS 27 all-in-one, uno dei migliori sul mercato per lavorare e divertirsi senza compromessi Oggetto della nostra prova è il nuovo...

Recensione LG G7 ThinQ: il top di gamma LG dal super audio

Pregi e difetti dell’ultimo top di gamma di LG che grazie a Tim puoi acquistare a metà prezzo Ogni produttore di smartphone ha il suo...

Asus RT-AC5300: recensione di un router bestiale

Abbiamo messo alla prova Asus RT-AC5300, uno dei router WiFi più performanti sul mercato, ma vale davvero tutti i soldi che occorrono per averlo? Asus...

Recensione Anycubic Mega-S, stampe 3D per tutti!

Provata la versione aggiornata della i3-Mega, una stampante 3D per realizzare oggetti di grandi dimensioni con un piccolo prezzo. Se stai cercando una stampante 3D...

how to

Cancellarsi dalle newsletter inutili con un clic per sempre

Ogni giorno la nostra casella di posta è invasa di email spazzatura con pubblicità e newsletter, ma c’è un modo per eliminarle per sempre...

Come collegare uno speaker bluetooth a Google Home

Se l’audio del tuo Google Home non ti soddisfa, puoi migliorarlo collegando uno speaker bluetooth più potente. Ecco come. Google Home è uno speaker intelligente...

Come usare Waze offline, senza connessione dati

Una piccola guida per utilizzare il miglior navigatore per auto anche quando non hai a disposizione una connessione cellulare. Molte app di navigazione tra cui...

Instagram: trucchi e consigli per usarlo meglio

Tutti conosciamo Instagram, l'app di condivisione immagini, che consente a chiunque con un account di postare foto da condividere col mondo! In realtà Instagram non è così semplice come si...

I migliori tool per fare il root di Android

Avrai sicuramente sentito parlare del root di un dispositivo Android. Ci sono diversi modi per fare il root di uno smartphone Android o anche...