adv

Speaker intelligenti ci spiano, come scoprirlo con un Mac

IoT Inspector è un tool open source per Mac OS che rileva se i dispositivi connessi al Wi-Fi comunicano i dati con chi non dovrebbero

Sono sempre più i dispositivi che utilizziamo in casa e che sono connessi al Wi-Fi. Smart Speaker, videocamere di sorveglianza, frigoriferi e tantissimi altri gadget ci aiutano in casa, ma possono anche mettere a rischio la nostra sicurezza. Per sapere se questi dispositivi intelligenti rubano i nostri dati, i ricercatori della Princeton University uno strumento chiamato IoT Inspector.

IoT Inspector è un tool open source che analizza il traffico dei dispositivi intelligenti connessi al Wi-Fi per scoprire se i dati sono condivisi con società di terze parti. Ci sono altri programmi che fanno la stessa cosa, ma in genere sono complicati da configurare e usare.

Quello che rende speciale IoT Inspector è proprio la sua semplicità. Non richiede particolari conoscenze informatiche o altri strumenti. È per ora disponibile solo per Mac OS e funziona come una applicazione web. Per usarlo però non occorre Safari, ma Google Chrome.

Speaker intelligenti ci spiano, come scoprirlo con un Mac

I dati raccolti da IoT Inspector saranno utilizzati in modo anonimo da altri programmi di ricerca per creare un database di dispositivi intelligenti e su come questi dispositivi condividono questi dati. Non tiene assolutamente traccia di computer, tablet e smartphone.

Se hai paura che il tuo nuovo speaker intelligente o il tuo nuovo supertecnologico aspirapolvere ti spii di nascosto, IoT Inspector può aiutarti a scoprirlo.

i più letti

HACKING CORNER

Android

Apple

leggi anche